Asstra al Transport Publics parigino. L’associazione di categoria, chiamata a rappresentare le aziende di trasporto pubblico italiane, ha concentrato la propria attenzione sugli aspetti di mercato e della concorrenza in Italia e in Europa. La redazione del bilancio e del piano di sostenibilità delle aziende di tpl sarà sotto i riflettori l’11 luglio in un seminario ad hoc. Intanto, sono state pubblicate le linee guida per la comunicazione digitale delle aziende di trasporto pubblico.

11 luglio, in Asstra seminario sul piano di sostenibilità

L’11 luglio si terrà presso la sede Asstra il seminario Asstra Service “Come costruire il bilancio e il piano di sostenibilità nelle aziende di tpl: Strumenti di reporting per la CSR”, dalle 10 alle 17.45. Si tratteranno i seguenti temi: Agenda ONU 2030; Quadro normativo di riferimento sulla rendicontazione non finanziaria; Introduzione al Piano di Sostenibilità come strumento di sviluppo economico; L’importanza della rendicontazione; La costruzione del Bilancio di Sostenibilità: principi e linee guida di riferimento, approccio metodologico e presentazione di casi aziendali; Reporting di sostenibilità e valore condiviso: il caso di HERA; Stakeholder engagement, Analisi di materialità e selezione dei KPI. Presentazione di casi aziendali; Analisi dell’impatto ambientale. Strumenti di misurazione e casi aziendali; Analisi dell’impatto sociale: adesione formale al GRI e integrazioni sostanziali per le aziende TPL. Il seminario «intende offrire gli elementi teorici e gli esempi pratici per sviluppare le conoscenze necessarie alla definizione e alla redazione degli strumenti di pianificazione e reporting, propri della cultura della CSR, con taglio specifico sul settore del trasporto pubblico locale».

 

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Sustainable Bus Awards 2025: ecco chi sono i (14) finalisti

Per sapere chi saranno i tre vincitori dei Sustainable Bus Awards 2025 bisognerà aspettare la premiazione durtante la giornata inaugurale del FIAA di Madrid, in programma nella capitale spagnola dal 22 al 25 ottobre. Nel mentre però sono stati comunicati i 14 finalisti che si contenderanno gli ambit...