L’operatore scozzese Lothian Country acquista otto coach Plaxton Leopard firmati Alexander Dennis in versione interurbana. Gli autobus saranno impiegati sulle rotte espresse operate da Lothian Country e sono costruiti per espletare servizi interurbani, secondo una configurazione sviluppata in stretta collaborazione tra l’operatore e il produttore. Saranno presentati al Coach Rally del Regno Unito a Blackpool il 6 e 7 aprile 2019.

alexander dennis plaxton leopard

Lothian, un autobus su misura

Lothian Country ha iniziato ad operare nell’agosto 2018, introducendo collegamenti tra Edimburgo e West Lothian. Il nuovo Plaxton Leopard interurbano si basa sul modello da 12,8 m del versatile coach. Dispone di 49 sedili con cinture di sicurezza a tre punti. Una doppia porta al centro del veicolo consente a un gran numero di clienti di scendere rapidamente a destinazione riducendo i tempi di sosta alle fermate e integra un sollevatore per sedie a rotelle.

alexander dennis plaxton leopard

Il telaio utilizzato è il Volvo B8R 4×2. La trazione è a carico del motore Euro VI abbinato a cambio Zf Ecolife. Una serie di dispositivi di sicurezza come il sistema avanzato di frenata d’emergenza e l’avviso di partenza dalla corsia completano l’equipaggiamento del veicolo.

Servizi interurbani? Un mercato in crescita

Colin Robertson, Alexander Dennis Chief Executive, afferma: “Siamo lieti di lavorare ancora una volta in partnership con Lothian per sviluppare un altro nuovo ed entusiasmante prodotto. Il nuovo pullman interurbano Plaxton Leopard è stato progettato per soddisfare le rigorose specifiche di Lothian e le esigenze di un’intensa attività interurbana”.

Mark Ballam, Coach Commercial Manager di Alexander Dennis Limited, afferma: “I servizi interurbani sono un mercato in crescita in tutto il paese. Oltre all’ampia gamma di specifiche tecniche di Alexander Dennis per i nostri autobus Enviro, la gamma Plaxton offre modelli appositamente progettati, tra cui il nuovo autobus interurbano Leopard da 49 posti.”

Obiettivo modal shift

Richard Hall, Amministratore Delegato di Lothian, afferma: “Il trasporto pubblico sta cambiando rapidamente e come operatori dobbiamo adattarci alle richieste e alle aspettative dei nostri clienti. L’obiettivo di un trasferimento modale dall’auto al bus va nella direzione di garantire una riduzione della congestione e dell’impatto ambientale nella nostra società. Dare ai pendolari un’alternativa credibile abbinata a un servizio clienti di alto livello: il nostro investimento è stato pensato per fornire comfort al cliente, assieme alla convenienza”.

Philip Owen, Bus Sales Director di Volvo Bus UK, commenta: “Volvo Bus è molto lieta di aver fornito il telaio per autobus B8R a Lothian per il nuovo autobus interurbano Leopard, che rappresenta un altro approccio progettuale innovativo e lungimirante di Lothian, totalmente orientato a soddisfare le esigenze dei propri clienti e a superare le aspettative”.

In primo piano

E7S e non solo: le soluzioni di mobilità urbana sostenibile di Yutong

Con lo sviluppo continuo delle città e l’aumento della popolazione, il traffico urbano affronta sfide senza precedenti. Lo sviluppo rapido della tecnologia ci offre opportunità per ripensare il futuro dei servizi di trasporto cittadino. Le città hanno bisogno di soluzioni di mobilità più intelligent...

Articoli correlati

Atac assume: al via il bando per 400 autisti

Atac Roma assumerà oltre 400 persone nel corso del 2024 per rafforzare l’organico di autiste e autisti anche in vista del Giubileo. Con questa nuova campagna di assunzioni, Atac avrà assunto, nel biennio 2023-2024, oltre 1000, tra donne e uomini, per accompagnare il rilancio del servizio di tr...

Ataf Foggia, in arrivo 46 bus a metano: 34 Iveco e 12 Otokar

Quarantasei nuovi autobus surburbani alimentati a metano per Ataf Foggia, grazie ai fondi complementati al Pnrr. Entrando nello specifico dei 46 nuovi ingressi nella flotta dell’operatore di tpl della città del Gargano, si tratta di 32 mezzi Iveco Bus e 12 Otokar. E non è finita qui, visto che...