Scania ha recentemente presentato una nuova generazione di telai Scania K a pianale alto, con la grande novità di un nuovo motore a gas da 13 litri che permetterà viaggi turistici a basso impatto ambientale, anche grazie alla sua capacità di essere alimentato a biogas liquefatto.

“Il nostro motore a gas da 13 litri e le nuove opzioni di serbatoio facilitano agli operatori turistici il passaggio al biogas senza problemi di autonomia e fornendo comunque la potenza necessaria per qualsiasi servizio. Un altro aspetto positivo è che non richiede un investimento enorme”, dice Jonas Strömberg, direttore della sostenibilità di Scania Buses & Coaches.

Il nuovo motore 13 litri anche per Lng

Il nuovo motore a gas da 13 litri di Scania può funzionare sia a biogas che a gas naturale, o con una combinazione dei due. Quindi, gli operatori possono puntare sull’opzione più sostenibile del biogas, ma hanno ancora la possibilità di usare il gas naturale quando necessario. Funzionando a biogas, le emissioni di CO2 possono essere ridotte fino al 90% rispetto al diesel tradizionale, sottolinea Scania.

Il motore eroga una coppia massima di 2.000 Nm tra 1.100 e 1.400 Nm, mentre la potenza massima (302 kW) viene raggiunta a 1.900 giri/min. “In altre parole, il motore da 13 litri offre la potenza e la coppia di motori diesel equivalenti, il che significa che può gestire anche le sfide più difficili. Questo lo rende l’opzione di propulsione più sostenibile e allo stesso tempo praticabile sul mercato per gli operatori a lunga distanza”, continua Strömberg.

Oltre a ridurre le emissioni, i propulsori a gas sono anche più silenziosi delle loro controparti diesel, e riducono anche i costi operativi.

Inoltre, il nuovo motore a gas da 13 litri di Scania può funzionare sia a gas liquido (LBG/LNG) che a gas compresso (CBG/CNG). Con l’opzione di utilizzare il gas liquefatto, l’autonomia aumenta sostanzialmente rispetto al gas compresso, rendendolo adatto anche per operazioni ad alto chilometraggio, come i servizi di lunga percorrenza.

In primo piano

Scania Citywide Lf Cng. Scoprilo in un video

Scania Citywide Lf Cng. Sostenibilità è il mantra del nostro presente e futuro. In un settore chiave come quello dei trasporti e del trasporto pubblico urbano, politica e industria stanno lavorando per una mobilità davvero sostenibile. Tra i player del settore che si stanno muovendo in questo solco ...

Articoli correlati

Scania lancia il nuovo Interlink per i servizi interurbani

Scania, negli ultimi due anni, ha introdotto una nuova gamma di autobus urbani, extra urbani e granturismo. Si aggiunge ora il nuovissimo Scania Interlink, progettato per i servizi interurbani. Nuovo telaio, nuova carrozzeria, maggiore versatilità, funzioni di sicurezza avanzate, nuovi servizi per m...

Tar respinge sospensiva concessione bus in Alto Adige

Il Tar di Bolzano ha respinto la richiesta di sospensiva della gara indetta dalla Provincia per l’affidamento della concessione per i servizi pubblici delle linee extraurbane di autobus. «Grazie a questa decisione la Provincia proseguirà con la stipula dei contratti per i dieci lotti con i nuo...

Mims: «Nel 2022 riforma del Tpl e codice contratti»

Nel corso del 2022 il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili «intende proporre una riforma del Traporto Pubblico Locale (Tpl), con un disegno di innovazione normativa che incida sul piano della regolazione, della governance, della modalità di ripartizione dei fondi statali e sul...