Ricambi autobus MAN, pezzi originali a prezzo vantaggioso fino a fine 2018. La promozione è iniziata il 3 settembre.

ricambi autobus man

 

Ricambi autobus MAN, una scelta consapevole

Che senso ha scegliere la qualità e affidabilità di un bus “made in Germany”, si legge nel comunicato diramato da MAN, per poi rivolgersi a officine generiche e optare per ricambi non originali? Per garantirne la perfetta efficienza e durata nel tempo, la manutenzione e riparazione di un autobus MAN o NEOPLAN deve essere affidata a mani competenti che utilizzino sempre ricambi originali MAN, gli unici che rispondono senza compromessi agli standard e ai requisiti previsti dal costruttore, adattandosi perfettamente a tutti gli altri componenti del veicolo.

Due anni di garanzia per i ricambi MAN

Una speciale promozione permette, fino al 31 dicembre 2018, di montare ricambi originali a un prezzo molto vantaggioso, assicurano da MAN. I ricambi originali MAN sono garantiti due anni perché sottoposti a controlli rigorosi volti a certificarne la qualità e l’affidabilità. La garanzia copre anche la manodopera. Il loro utilizzo garantisce la massima affidabilità, riducendo i fermi macchina, allungando gli intervalli di manutenzione e mantenendo inalterata la sicurezza su strada. Tutto questo è indissolubilmente legato alla professionalità dei tecnici delle officine MAN, i veri esperti della meccanica dei bus MAN e NEOPLAN. Solo così si mantiene inalterato nel tempo il valore del veicolo.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati