Hispacold annuncia che il suo purificatore d’aria per autobus, denominato ‘eco3’, si è dimostrato efficace contro la SARS-CoV-2 per oltre il 99,7%. I test sono dell’Area di Difesa Biologica, presso il Dipartimento dei Sistemi di Difesa CBN dell’Istituto Nazionale di Tecnologia Aerospaziale (INTA). Una sottodivisione del Ministero della Difesa spagnolo.

Hispacold è un fornitore di sistemi e componenti HVAC e appartiene al gruppo Irizar. Ha lanciato una soluzione di purificazione dell’aria per autobus. Soluzione che si aggiunge a molte tecnologie introdotte sul mercato in materia di sanificazione dei mezzi da trasporto collettivo.

purificatori d'aria per autobus

Purificatore d’aria Hispacold testato da INTA

Hispacold spiega che questo ottobre il purificatore d’aria per autobus eco3 ha svolto test in condizioni di sicurezza rigorose. Questo è avvenuto presso il Campus La Marañosa, il centro tecnologico dell’INTA.

Le prove miravano a valutare l’entità della riduzione della carica virale in un aerosol del virus batterico MS2 quando viene trattato con Cold Plasma – un trattamento che prevede la ionizzazione. Le prove hanno avuto luogo all’interno di un pullman lungo 15 metri, con purificatore d’aria Hispacold eco3.

Purificatore d’aria eco3 di Hispacold, per i pullman

Hispacold spiega in una nota stampa: “Il virus MS2 scelto per i test è 10 volte più resistente della SARS-CoV-2. Solo una dose di 64 mJ/cm2 può disattivarlo. Questo, rispetto alla dose di 6,7 mJ/cm2 necessaria per disattivare il virus Covid-19”.

Ciò significa che l’effetto del purificatore d’aria Hispacold eco3 sulla SARS-CoV-2 sarebbe molto più potente del suo effetto sul virus MS2. Le prove indipendenti hanno concluso che i sistemi di trattamento dell’aria – i purificatori d’aria eco3 – installati nei sistemi HVAC del bus sono stati efficaci nel ridurre la carica virale MS2 del 99,7% nelle condizioni di prova”.

purificatori d'aria per autobus

L’ozono fa parte della soluzione Hispacold

Il purificatore d’aria eco3 funziona emettendo ioni nell’aria quando i sistemi HVAC sono in funzione, creando così un ambiente privo di virus. Inoltre, durante il processo di generazione degli ioni, l’ozono viene prodotto in concentrazioni molto basse (<0,05 ppm), che sono innocue per i passeggeri. Questo elimina gli odori sgradevoli e aumenta la concentrazione di ossigeno nell’abitacolo, riducendo la sensazione di stanchezza dei passeggeri e dei conducenti.

I sistemi Hispacold HVAC funzionano con un mix di aria interna ed esterna di ricambio che, prima di essere trattata termicamente e introdotta nella cabina passeggeri, passa attraverso una sezione di filtraggio, dove vengono rimosse la maggior parte delle particelle potenzialmente dannose, migliorando la qualità dell’aria interna.

purificatori d'aria per autobus

In primo piano

Sustainable Bus Awards 2025: ecco chi sono i (14) finalisti

Per sapere chi saranno i tre vincitori dei Sustainable Bus Awards 2025 bisognerà aspettare la premiazione durtante la giornata inaugurale del FIAA di Madrid, in programma nella capitale spagnola dal 22 al 25 ottobre. Nel mentre però sono stati comunicati i 14 finalisti che si contenderanno gli ambit...

Articoli correlati

ABB, un nuovo motore (e un nuovo inverter) per gli autobus elettrici

ABB ha lanciato un nuovo pacchetto di motori e inverter per autobus elettrici al Busworld Turkey 2024. Il nuovo sistema, che presenta il primo inverter a 3 livelli per autobus, consente di ridurre fino al 12% le perdite del motore in cicli di azionamento tipici rispetto ai precedenti inverter a 2 li...