new_solaris_urbino_12_jas

I nuovi autobus di Solaris continuano a conquistare nuovi acquirenti. L’ultimo in ordine cronologico è Warbus che si è appena aggiudicato la gara per il trasporto pubblico della città di Jastrzębie-Zdrój, a sud della Polonia. Per rinnovare la propria flotta e rendere il TPL più pulito, il gestore polacco ha acquistato 14 Urbino da dodici metri di nuova generazione che faranno capolino nella città entro marzo dell’anno prossimo. Grazie ai bus di Solaris, Warbus vuole perseguire un doppio obiettivo: oltre a dare una ventata fresca al parco mezzi, i nuovi Urbino contribuiranno a migliorare la qualità dell’aria delle città della Polonia, una sfida importante per il futuro del Paese. I mezzi eco-friendly montano un motore Euro 6 Cummins ISB6.7 che lavora in tandem con una trasmissione Voith Diwa 6. Jastrzębie-Zdrój sarà la sesta città in tutta la Polonia a testare i bus di nuova generazione di Solaris, che circolano già per le strade di Wejherowo e di Grudziądz. A breve saranno consegnati anche alle aziende di trasporto di Plock e Olsztyn, mentre 20 Urbino 18 finiranno nelle mani di Poznan City Transport, secondo un accordo appena siglato.

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati