Graham Belgum 1

Optare, il costruttore inglese di autobus urbani con base nei pressi di Leeds, nel Regno Unito, rafforza la propria leadership nominando Graham Belgum nuovo Presidente del Gruppo. Belgum si occuperà della guida strategica e operativa della compagnia e riporterà direttamente all’Head of Global Bus di Ashok Leyland. L’ingresso di Belgum in Optare risale al marzo 2015 quando ricoprì la carica di Business Process Excellence and Aftermarket Director e da allora ha saputo mettere in atto alcune strategie di successo che hanno migliorato il supporto con i clienti e la produzione degli autobus di Optare. Belgum non è in ogni caso nuovo al settore: per oltre 30 anni ha maturato un’elevata esperienza nel design, sviluppo e supporto operativo alla creazione dei bus, oltre ad aver seguito negli ultimi anni alcuni tra i principali operatori del settore nella loro crescita e nella loro trasformazione. «Non vedo l’ora di continuare a lavorare con il team di Optare e mettere a disposizione le mie conoscenze ottenute dal lavoro costante con gli operatori nello sviluppo di prodotti e servizi di qualità per creare il futuro di questa azienda innovativa» ha commentato Graham Belgum.

In primo piano

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati

Wayla, la startup che porta il trasporto on-demand (e condiviso) a Milano

Si scrive “Wayla”, ma si legge “uei là”, alla milanese, per intenderci. E proprio a Milano Wayla farà il proprio debutto a ottobre, lanciando un servizio di trasporto su richiesta, in sharing, che conterà inizialmente su una mini flotta di cinque mezzi, Fiat Ducato allestiti da Olmedo e a motorizzaz...
News