TRAVEL 874x90

Il 15 aprile, il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha presieduto alla presentazione degli 8 nuovi bus Iveco per Cotral. Si tratta di 8 veicoli del modello Crossway Line 10,7 metri, che saranno impiegati per il trasporto urbano ed extraurbano della regione, compresi collegamenti con tratte provinciali e centri montani.

All’evento hanno partecipato Amalia Colaceci, Presidente di Cotral S.p.A. Mauro Alessandri, Assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità della Regione Lazio.

Cotral, la presentazione dei nuovi Iveco con Zingaretti

L’evento di presentazione degli 8 Iveco per Cotral, nel pieno rispetto del protocollo sanitario anti-Covid, si è svolto nel deposito Cotral di viale Kennedy a Rieti, alla presenza di Nicola Zingaretti, ed è stato trasmesso in diretta sulla pagina Facebook della Regione Lazio.

 “Cotral in passato era tra le peggiori aziende di trasporto d’Italia – ha detto Zingaretti – Era la peggiore come parco bus e qualità del servizio. In tanti troppi, dicevano, andasse privatizzata. Adesso è una società che produce lavoro e fa utili, che fa servizio alle persone e che sta benissimo sul mercato. Questo grazie alle nostre scelte. Ecco dunque 8 nuovi bus, più corti, che facilitano l’arrivo del mezzo pubblico in alcuni luoghi del territorio. Un arrivo a sostegno di chi lavora e della qualità del servizio. Oggi ne arrivano 8, ne arriveranno altri“.

Giorgio Zino, Iveco Bus Business Director Italy & Greece Market, ha dichiarato: “Siamo fieri di essere ancora una volta la scelta di Cotral, che sosteniamo nel suo percorso di rinnovamento del parco circolante con i nostri Crossway Line, veicoli ecologici, affidabili e performanti. Iveco Bus inoltre garantisce, grazie all’organizzazione e agli investimenti della concessionaria Romana Diesel, la piena copertura territoriale con una rete di assistenza completa ed efficiente in tutta la Regione Lazio“.

Amalia Colaceci, Presidente di Cotral, ha commentato: “Sono molto soddisfatta dell’ingresso nella nostra flotta degli IVECO Crossway Line. I bus di 10,7 metri ci permetteranno di servire tratte a corto e medio raggio per territori nei quali Cotral rappresenta l’unico vettore di trasporto. Continuare a investire sul rinnovo del parco per Cotral è stata una scelta coraggiosa in un momento difficile per il settore e rappresenta per la nostra azienda una scommessa vinta“.

La consegna è stata effettuata anche grazie alla ultradecennale collaborazione con Romana Diesel, la concessionaria di zona di riferimento che ha seguito la vendita e l’allestimento dei mezzi.

I veicoli

I Crossway Line di IVECO BUS sono alimentati da un diesel Euro6 di ultima generazione con motore Cursor 9 da 360 CV Euro VI Step D, e cambio ZF Ecolife. I veicoli, acquistati tramite convenzione Consip 3, sono equipaggiati con sollevatore per pedana disabili e area dedicata, divisore per la sicurezza del conducente e dei passeggeri, secondo quanto previsto dalla
normativa sanitaria vigente. Inoltre, sono dotati di dispositivi tecnologici
quali geo-localizzazione, contapasseggeri, videosorveglianza interna e sistema AVM.

Per quanto riguarda la capienza, sono adatti per il trasporto passeggeri a corto e medio raggio, con 43 posti a sedere, 27 in piedi e un posto specificamente riservato a passeggeri con disabilità motoria.

Clicca qui per il video dell’evento.

SFOGLIA LA GALLERY!

Articoli correlati

IVECO BUS consegna 20 Urbanway autosnodati ad ATAC

IVECO BUS ha consegnato 20 Urbanway autosnodati da 18 metri alla Città di Roma presso Romana Diesel, concessionario di zona che ne curerà l’approntamento, la consegna e la manutenzione. Gli autobus sono in assegnazione e utilizzo ad ATAC Spa, azienda comunale di TPL urbano e suburbano del Comune di ...

IBE Driving Experience 2021, il 29-30 settembre a Misano

Riparte la macchina organizzativa di IBE Driving Experience, l’evento dedicato alla bus travel industry che permette di testare su pista gli ultimi modelli di autobus. L'appuntamento è per il 29 e 30 settembre 2021 al Misano World Circuit intitolato a Marco Simoncelli.

Tpl Romagna, campagna di comunicazione per la sicurezza a bordo

Le quattro aziende di tpl dell’Emilia-Romagna (Start Romagna, Seta, Tper e Tep) che coordinano il proprio servizio fin dal'inizio della pandemia, hanno deciso di realizzare anche in fase di ripartenza una campagna di comunicazione congiunta per sensibilizzare sul tema della sicurezza a bordo.
Tpl