28 nuovi autobus firmati Iveco per Stp Lecce. I nuovi ingressi in flotta sono stati presentati nei giorni scorsi. L’acquisto rientra nell’ambito di un piano di rinnovo della flotta circolante che nel breve medio periodo consentirà di ridurre sensibilmente l’età media degli autobus in esercizio e nel contempo adeguare il livello delle emissioni alla normativa Euro VI.

Stp Lecce

Età media 12 anni per la flotta Stp

L’acquisto dei 28 autobus Iveco versione Hd è stato cofinanziato dalla regione Puglia per 4 milioni di euro. Stp ha provveduto tramite il Cotrap ad acquistare i mezzi: venti sono lunghi 13 metri e in grado di trasportare 58 passeggeri, gli altri otto invece da 12 metri con capacità di carico di 50 persone. La spesa complessiva è di circa 6 milioni, di cui quasi 2 milioni a carico di Stp. Con la discesa in strada dei nuovi veicoli, il parco mezzo di Stp potrà contare su un’età media di 12 anni, in linea con la media nazionale, grazie a 50 veicoli Euro V ed Euro VI.

Pianale rialzato e impianto antincendio per i nuovi autobus Stp

Gli autobus Iveco sono a pianale rialzato e sono tutti equipaggiati con sedili reclinabili e consentono l’accessibilità ad utenti con ridotta capacità motoria o non deambulanti. Hanno impianto antincendio automatico, climatizzazione, dispositivo per la rilevazione della posizione, per la validazione a bordo dei titoli di viaggio e conteggio dei passeggeri in salita e discesa.
La presentazione della nuova flotta è avvenuta presso la sede della società a San Cesario alla presenza del presidente della Provincia, Antonio Gabellone, e dell’amministratore unico della Stp, Antonio Ponzo.

(foto: LecceSette)

In primo piano

Mercato Europa, sono 31.020 i bus&coach immatricolati nel 2023 (+21%)

31.020 contro 25.657, +5.363 unità. Il mercato dell’autobus europeo, nel corso del 2023, è cresciuto del 20,90% rispetto al 2022 (dati Chatrou CME Solutions). Segno che dopo la brusca frenata d’arresto del Covid – con tanto di conseguenze da onda lunga – l ’ecosistema è vivo. Ed è vivo, vegeto e pie...

Articoli correlati

Napoli, la gestione del tpl rimane in capo ad Anm

Il trasporto pubblico di Napoli rimane in gestione della municipalizzata Anm. Questo il risultato dell’incontro in prefettura al quale hanno preso parte Regione Campania, Comune di Napoli e sindacati. Quindi, niente più gara all’orizzonte per l’affidamento dei servizi tpl, come era...
Tpl

Dalla Lombardia 650 milioni di euro per il tpl regionale, 426 a Milano

Seicento cinquanta milioni di euro per il trasporto pubblico locale della Lombardia, di cui la fetta di maggioranza all’Agenzia Tpl di Milano (che comprende anche Monza-Brianza, Lodi e Pavia) È quanto prevede una delibera approvata, nella giornata del 20 febbraio, dalla giunta regionale su pro...
Tpl