byd-newsadl-and-byd-win-elect-ric-bus-tender-on-merseyside

L’accoppiata Alexander Dennis Limited – Byd valica i confini londinesi. 12 elettrici Enviro200 Ev solcheranno presto le strade di Merseyside con il logo di Arriva North West. La partnership britannico-cinese tra i due costruttori ha fruttato infatti la vittoria di un tender per autobus urbani: i veicoli, che verrano consegnati a partire da metà 2017, percorreranno da 240 a 300 chilometri al giorno e verranno ricaricati nottetempo. Otto stazioni di ricarica Byd sono state installate nel deposito e nel garage di Arriva. Gli Enviro200 Ev, dotati di prese Usb all’interno dell’abitacolo, saranno i primi a servire tratte di tpl fuori da Londra, che in settembre ha arricchito la propria flotta di 51 esemplari del medesimo modello, dando una decisa spinta verso la conversione del proprio tpl alle emissioni zero: quella della capitale è infatti diventata, alla luce di quest’ultima commessa, la più grande flotta europea di autobus elettrici.

 

In primo piano

Articoli correlati

Gianpiero Strisciuglio, AD di RFI, è il nuovo Presidente di Agens

Cambio ai vertici di Agens: Gianpiero Strisciuglio, già AD e DG di RFI, società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS, è il nuovo Presidente dell’associazione del trasporto pubblico di Confindustria alla quale aderiscono, oltre al Gruppo Ferrovie dello Stato, le principali aziende del...
Tpl

Autonomia differenziata, Biscotti (ANAV): “Preservare il FNT”

“Nell’attuale assetto istituzionale lo Stato mantiene primarie funzioni nella materia del trasporto pubblico locale e regionale che occorre preservare anche in un eventuale sistema di maggiore autonomia decisionale per le Regioni”. Nicola Biscotti, Presidente ANAV, l’Associazione del trasporto pubbl...
Tpl