Un autobus a metano di Seta (Società Emiliana Trasporti Autofiloviari), della linea 11 e diretto al capolinea, ha preso fuoco questa mattina intorno alle otto sul cavalcavia Mazzoni a Modena. Cinque i passeggeri a bordo del mezzo per il trasporto pubblico, tutti illesi insieme all’autista che si è accorto del guasto e dello svilupparsi delle fiamme, dando subito l’allarme.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri; i pompieri accorso sul luogo dell’incidente hanno spento le fiamme.

L’accaduto ha rallentato notevolmente il traffico in entrata ed in uscita dal centro storico; numerosi i cittadini che hanno avvistato la colonna di fumo da più parti della città emiliana.

Il mezzo di Seta, del 2006 e andato distrutto, era nella lista di quelli da dismettere

In primo piano

Scania Citywide Lf Cng. Scoprilo in un video

Scania Citywide Lf Cng. Sostenibilità è il mantra del nostro presente e futuro. In un settore chiave come quello dei trasporti e del trasporto pubblico urbano, politica e industria stanno lavorando per una mobilità davvero sostenibile. Tra i player del settore che si stanno muovendo in questo solco ...

Articoli correlati

Ferrovie della Calabria presenta la nuova flotta di 24 bus

Ferrovie della Calabria ha presentato a Catanzaro la nuova flotta di 24 autobus per il trasporto pubblico locale. Alla presentazione dei mezzi, avvenuta nel piazzale della sede della Regione, hanno partecipato il governatore Roberto Occhiuto, l’assessore regionale alla Mobilità Fausto Orsomars...
Tpl