Mobility on top. Con l’avvicinarsi delle elezioni europee (che si svolgeranno tra il 23 e il 26 maggio), l’UITP sollecita i prossimi eletti a tenere in alta considerazione il tema della mobilità. L’organizzazione internazionale del trasporto pubblico ha pubblicato un Manifesto ad hoc, accompagnato dalla piattaforma web #MobilityOnTop.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL MANIFESTO

Il ruolo chiave del trasporto pubblico

In particolare, l’UITP raccomanda di garantire un quadro giuridico su misura e sottolinea come, con l’emergere di nuove forme di mobilità, il trasporto pubblico resti la spina dorsale indiscussa di qualsiasi soluzione di trasporto multimodale. L’UITP invita inoltre l’UE ad aumentare i futuri investimenti e finanziamenti alla ricerca per tutte le forme di mobilità urbana e locale sostenibile.
“Il trasporto pubblico svolge un ruolo importante nella vita delle città ed è anche un elemento chiave nella lotta ai cambiamenti climatici – spiega UITP -. Rappresentando più di 450 operatori di trasporto pubblico e autorità in tutti gli Stati membri dell’UE, UITP incoraggia i nuovi decisori dell’Unione Europea a garantire che la mobilità sia in cima alle nuove politiche comunitarie. Oltre al trasporto pubblico, molti altri campi della legislazione, come la digitalizzazione, gli affari sociali o l’automazione, hanno un impatto sul trasporto pubblico e sulla mobilità urbana. UITP si aspetta che gli eurodeputati che hanno a cuore il tema la mobilità firmino il Manifesto”.

I trasporti pubblici per combattere il cambiamento climatico

Thomas Avanzata, Senior Director di UITP Europe, afferma: “È giunto il momento che i decisori politici facciano della mobilità urbana una priorità per realizzare le ambizioni dell’UE in termini di: inclusione, innovazione, occupazione, aria pulita e lotta ai cambiamenti climatici. Questi obiettivi dovranno tradursi in azioni concrete e importanti investimenti per contribuire a migliorare la mobilità nelle città dell’UE e la qualità della vita quotidiana dei cittadini europei. Abbiamo bisogno che i decisori politici pongano la mobilità in cima all’agenda politica, e li invitiamo a firmare il nostro Manifesto”.

In primo piano

Articoli correlati

Air Mobilità, le tratte nel salernitano

Air Mobilità, oltre alle tratte tra Foggia e Napoli, ha preso in carico il servizio di trasporto pubblico locale in provincia di Salerno, prima svolto da Scai Buonoturist.
Tpl

Autolinee Toscane, Gianni Bechelli è il nuovo presidente

Autolinee Toscane ha un nuovo presidente, Gianni Bechelli. Il fiorentino, proveniente dal Gruppo Ratp Dev (di cui è consulente dal 2010 e dove continua a ricoprire la carica di consigliere di amministrazione) e con un passato da amministratore delegato in LFI-La Ferrovia Italiana, raccoglie il testi...

Due e-bus e otto colonnine elettriche: Ancona si tinge di verde

“Mobilità sostenibile”, due semplici parole entrate con forza, da anni, nelle agende di governo di tutto il mondo (o quasi). Sempre più Paesi e città stanno dedicando particolare attenzione – e importanti investimenti – su questo fronte. Uno dei primi pasi da compiere, non vi è dubbio, è quello di e...

L’elettrico di Iveco per la mobilità sostenibile di Pavia

La Settimana Europa della Mobilità Sostenibile (16-22 settembre) ha portato una novità green in quel di Pavia. Autoguidovie, l’azienda che si occupa del trasporto pubblico locale della città lombarda, ha infatti presentato l’ambizioso progetto per elettrificare la propria flotta di autobus, con il f...