Riviera Trasporti riprenderà in mano le linee a domanda debole, finora in sub concessione a Riviera Trasporti Linea. Verranno riassorbiti anche trenta dipendenti. Ad Imperia manovre in corso in vista della gara europea per l’affidamento del bacino di servizio, che dovrebbe svolgersi entro l’anno. La Regione Liguria, infatti, prevede un nuovo gestore a partire dal 1 gennaio 2018.

Assorbimento in corso

Riviera Trasporti (Rt) è spartita tra Provincia e il Comune di Sanremo: i due enti pubblici ne detengono, rispettivamente, l’85 per cento e il 15 per cento delle quote. Ora è emerso come l’azienda abbia l’intenzione di rescindere il contratto di sub concessione delle linee con la Riviera Trasporti Linea, controllata per il 20 per cento da Rt. Quest’ultima gestisce circa 900mila chilometri di linee, specialmente nell’entroterra. Si tratta delle cosiddette tratte “a domanda debole”. La decisione di Riviera Trasporti, secondo quanto si legge su “Il Secolo XIX”, è stata recentemente al centro di un incontro tra i vertici aziendali e le organizzazioni sindacali. Per l’Rt erano presenti il direttore generale Sandro Corrado e il presidente Gianfranco Benzo. A rappresentare le sigle sindacali, Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Faisa. Insomma: Riviera Trasporti è decisa ad assorbire l’azienda satellite nel contesto di una strategia di riassestamento del gruppo che guarda alla gara europea.

 

In primo piano

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Dieci Scania-Irizar i4 a metano per ATC Esercizio, La Spezia

La flotta di ATC Esercizio, La Spezia, ha dato il benvenuto a dieci autobus ecologici firmati Irizar su telaio Scania: si tratta del modello i4 a metano. I nuovi arrivati nella famiglia dell’operatore spezzino – che li metterà alla frusta per i profili di missione extraurbani – son...
Tpl

Dolomiti Bus, al via il servizio a chiamata Trillo a Belluno e Feltre

Il 10 giugno entrerà in vigore il nuovo orario estivo Dolomiti Bus. Dal medesimo giorno sarà anche attivo il nuovo servizio a chiamata “Trillo”. In questa fase sperimentale, il servizio interesserà le corse urbane di Belluno e Feltre, con un’estensione ai territori di Ponte nelle Alpi, Limana,...
Tpl