Ottocento persone in lizza per un lavoro come conducente d’autobus, per i trecento che hanno superato la prova scritta sono iniziate ieri (lunedì 29 gennaio), i test di guida. Seta metterà alla prova i candidati tra circuito chiuso e prove su strada in urbano ed extraurbano. Il tempo previsto per i test si concluderà a metà febbraio.

lavoro come autista autobus

Lavoro come conducente d’autobus, 300 oltre la prova scritta

Ben 800 persone, residenti in tutte le zone d’Italia, hanno risposto all’offerta di lavoro come conducente d’autobus lanciata da Seta. Circa 300, meno di metà, hanno superato la prova scritta, consistente in un questionario inerente le norme del Codice Stradale, la conoscenza dei mezzi e delle norme antinfortunistiche, le prescrizioni in materia di sicurezza sul lavoro. Da ieri hanno preso il via le prove pratiche. I candidati sono stati divisi in gruppi da 30: tutti  dovranno cimentarsi alla guida dei bus su circuito chiuso ed in linea (sia urbana che extraurbana). Le prove di guida, che si tengono presso la sede Seta di Modena, si concluderanno a metà febbraio.

Ora le prove, poi la graduatoria

 

 

La prova pratica per chi vuole ottenere un lavoro come conducente d’autobus comprende anche la verifica delle competenze meccaniche di base. Al termine della procedura verrà stilata una graduatoria dalla quale Seta attingerà i nomi dei candidati idonei all’assunzione, con i quali sarà instaurato un rapporto di lavoro subordinato secondo quanto disposto dal vigente Contratto Collettivo Nazionale di categoria. Ogni aspirante autista potrà richiedere di essere assegnato ad una o più delle province in cui Seta esercita il proprio servizio; sarà poi l’azienda a distribuire le assunzioni, contemperando le diverse esigenze territoriali con le preferenze espresse dai candidati.

In primo piano

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Dieci Scania-Irizar i4 a metano per ATC Esercizio, La Spezia

La flotta di ATC Esercizio, La Spezia, ha dato il benvenuto a dieci autobus ecologici firmati Irizar su telaio Scania: si tratta del modello i4 a metano. I nuovi arrivati nella famiglia dell’operatore spezzino – che li metterà alla frusta per i profili di missione extraurbani – son...
Tpl

Dolomiti Bus, al via il servizio a chiamata Trillo a Belluno e Feltre

Il 10 giugno entrerà in vigore il nuovo orario estivo Dolomiti Bus. Dal medesimo giorno sarà anche attivo il nuovo servizio a chiamata “Trillo”. In questa fase sperimentale, il servizio interesserà le corse urbane di Belluno e Feltre, con un’estensione ai territori di Ponte nelle Alpi, Limana,...
Tpl