Il Sustainable Bus of the Year 2018 ha trovato casa: la consegna della seconda edizione del premio si terrà nella prestigiosa cornice del Busworld di Kortrijk, in programma per ottobre. La serata delle premiazioni ospiterà infatti il riconoscimento lanciato dalla rivista Autobus nel 2016, con le tre targhe che saranno consegnate all’autobus urbano, l’intercity e il coach ritenuti più sostenibili da una giuria internazionale composta da rappresentanti della stampa di settore. Nella stessa serata, rivista con una formula rinnovata dagli organizzatori, verranno consegnati i Busworld Awards (nuovo nome per la European Coach and Bus Week) ed il Coach of the Year 2018.

Platea europea per lo SBY

Il 19 ottobre sarà il giorno d’apertura del Busworld, il più prestigioso salone del settore Bus & Coach. La “Award night” prenderà il via dopo la cerimonia di apertura. Dopo la prima edizione consegnata al salone domestico Ibe di Rimini 2016, davanti al Sustainable Bus of the Year si apre insomma una platea europea. Ideato e promosso dalla rivista Autobus, lo SBY, che conta sulla collaborazione del professor Giulio Ceppi del Politecnico di Milano, si pregia di essere il primo e unico premio europeo alla sostenibilità degli autobus urbani, di linea e da turismo. Il riconoscimento, che ha l’obiettivo di contribuire a promuovere una nuova cultura della mobilità, non si limita a prendere in considerazione il dato delle emissioni, ma chiama in causa anche la sicurezza, ovvero la capacità di un mezzo di ridurre il pericolo per i passeggeri, per i pedoni e per l’autista, e tutto ciò che contribuisce a creare un’immagine positiva di un autobus nella percezione dell’utenza. Entrano in gioco quindi variabili come il rumore che produce, la riciclabilità dei componenti con cui è costruito e quanto il brand che lo produce si impegna per rendersi sostenibile a livello globale.

Mercedes,  Scania e Volvo sugli scudi della prima edizione

L’edizione di debutto del Sustainable Bus of the Year ha incoronato i seguenti veicoli: Mercedes Citaro Ngt nella categoria “Urban”, Scania Interlink Ld Cng in ambito “Intercity” (la premiazione in foto) e Volvo 9900 Vds per i “Coach”. Il premio, infatti, è suddiviso in tre categorie a seconda della tipologia del mezzo.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Sustainable Bus Awards 2025: ecco chi sono i (14) finalisti

Per sapere chi saranno i tre vincitori dei Sustainable Bus Awards 2025 bisognerà aspettare la premiazione durtante la giornata inaugurale del FIAA di Madrid, in programma nella capitale spagnola dal 22 al 25 ottobre. Nel mentre però sono stati comunicati i 14 finalisti che si contenderanno gli ambit...