Justride di Masabi è la tecnologia di bigliettazione dell’anno. Il premio al Transport Ticketing Global 2019 a Londra

La piattaforma Justride di Masabi si è aggiudicata il premio ‘Ticketing Technology of the Year‘ al Transport Ticketing Global 2019 a Londra. Il commento dei giurati?  “E’ una idea rivoluzionaria: aprire nuove soluzioni tecnologiche alle autorità e agli operatori più piccoli e integrare l’ultimo miglio e i servizi privati con il trasporto pubblico è uno sviluppo significativo”.

Justride di Masabi, piattaforma SaaS

Justride di Masabi è una piattaforma Software as a Service (SaaS), quindi una piattaforma cloud-native con tutti i vantaggi del cloud computing, spiega l’azienda in una nota stampa. Vantaggi che si traducono in rapida implementazione (le app mobili possono essere implementate in pochi giorni) e costi contenuti (paghi solo quello che usi quando lo usi). Masabi ha già il primato di essere il principale fornitore di servizi di biglietteria mobile nel settore del trasporto pubblico. La giuria del premio è composta da esperti di tutto il mondo dei trasporti, tra cui importanti operatori, consulenti ed esperti di tecnologia. Tra i giurati esponenti di Transport for London, Riyadh Public Transport, Systra, Transport Ticketing Global.

Masabi, tante novità sulla piattaforma

Negli ultimi dodici mesi, Masabi ha realizzato tre importanti aggiunte alla piattaforma. In primo luogo, propone Justride SDK, che consente a partner come Uber, Transit, Jorudan e Keolis (Kisio) di aggiungere biglietti mobile per il trasporto pubblico nelle loro app esistenti, abilitando i servizi MaaS (senza la necessità di nuovi modelli di business). In secondo luogo, ha introdotto l’EMV contactless, che consente agli operatori di qualsiasi dimensione e budget di implementare un sistema di ticketing cEMV, che in precedenza era una prerogativa delle grandi città con grandi volumi di vendita. Infine, permette l’adozione di sistemi Account-Based con QRCode e smart card, che in precedenza erano costosi da installare, manutenere e utilizzare.
SDK è già attivo in Francia, Spagna e Canada con i partner Keolis (Kisio), Gertek e Transit. Entro breve  il lancio con Uber a Denver e Jorudan in Giappone, tra gli altri. Nel novembre 2018, Masabi, inoltre, ha annunciato che la città spagnola di Bilbao sarà il primo cliente ad implementare il cEMV. Mentre la città di Rochester, nello stato di New York, è in fase di lancio di un sistema di Account-Based, insieme ad altri operatori partner.

2019-02-07T13:52:37+00:007 Febbraio 2019|Categorie: SMART|Tag: , |