Irizar e-mobility produrrà 49 autobus 100% elettrici a zero emissioni per la rete di trasporto pubblico della Eurometropole di Strasburgo. L’ordine effettuato da CTS (Compagnie des Transports Strasbourgeois) comprende 49 autobus 100% elettrici a zero emissioni del modello Irizar ie bus di nuova generazione da 12 metri. Questi autobus ecologici contribuiranno alla elettrificazione della rete di autobus di Strasburgo, che ha già investito in alcune unità di 12 Alstom Aptis.

irizar strasburgo

Irizar e-mobility per Strasburgo

Questa unità dispone di 3 porte, 23 posti a sedere (di cui 4 per PRM) e 2 aree per sedie a rotelle. Gli autobus verranno ricaricati con carica lenta in deposito. Garanzia della loro accessibilità viene dalla rampa elettrica che consente l’accesso alle persone in sedia a rotelle. Dispone di un sistema di allarme acustico AVAS (Acoustic Vehicle Alerting System) nel rispetto della normativa R138. Tra le altre caratteristiche vi è l’installazione di una porta di protezione per il guidatore.

Le batterie integrate nei veicoli sono sviluppate e prodotte da Irizar e-mobility. Anche l’elettronica e le comunicazioni, nonché i loro componenti e sistemi principali, sono sviluppati dal Gruppo Irizar. La consegna dei primi veicoli è prevista per la fine di quest’anno.

Il servizio post-vendita di tecnici esperti e persone assunte a livello locale, contribuendo così alla generazione di ricchezza e occupazione locale, rimarcano da Irizar e-mobility.

I veicoli elettrici Irizar circolano in città come Amiens, Bayonne, Aix-en-Provence, Marsiglia o Le Havre e prossimamente, rimanendo in Francia, circoleranno anche per le strade di Orleans.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati