Irizar si presenta al Busworld 2017 in quel di Courtrai con la schiera di soluzioni elettriche ed integrali in primo piano. Spicca l’anteprima mondiale del sistema di ricarica a pantografo firmato dal costruttore basco. Sui 1600 metri quadri di spazio espositivo Irizar dispiegherà la nuova generazione di autobus, capitanata dall’i8, dall’i6S già svelato all’International Bus Expo di Rimini e dall’ibrido i4H. Uno stand dedicato sarà monopolizzato dalla neonata branca aziendale Irizar e-mobility.

irizar busworld

Il debutto del pantografo Irizar

Il Busworld 2017 sarà l’occasione per mostrare la vitalità di un settore che si muove a barra dritta verso l’elettrico. Irizar non mancherà di presentare la propria strategia imprenditoriale, la tecnologia, la sostenibilità e la nuova generazione di prodotti e soluzioni tecnologiche disponibili per tutti i mercati. Presso lo stand della Hall 4 sarà possibile vedere la nuova generazione di pullman Irizar e le svariate soluzioni tecnologiche relative ai pullman integrali e a quelli ibridi. All’interno dello stand, come già accennato, spiccano i modelli Irizar i8, il nuovo Irizar i6S e l’i4H, quest’ultimo in versione ibrida. Presso un altro stand Irizar illustrerà la grande scommessa per il futuro con le soluzioni integrali di elettromobilità cittadina. Irizar e-mobility, infatti, si occupa di mobilità elettrica a tutto tondo: non solo autobus elettrici, ma anche le infrastrutture per la ricarica, la trazione e lo stoccaggio di energia. In questo perimetro si inserisce il sistema di ricarica rapida mediante pantografo che vedrà a Courtrai il suo battesimo ufficiale al cospetto del grande pubblico. Troveranno posto al Busworld anche il 12 metri Irizar ie bus (Irizar electric bus) e l’Irizar ie tram (tram da 18 metri).

In primo piano

Mercato Europa, sono 31.020 i bus&coach immatricolati nel 2023 (+21%)

31.020 contro 25.657, +5.363 unità. Il mercato dell’autobus europeo, nel corso del 2023, è cresciuto del 20,90% rispetto al 2022 (dati Chatrou CME Solutions). Segno che dopo la brusca frenata d’arresto del Covid – con tanto di conseguenze da onda lunga – l ’ecosistema è vivo. Ed è vivo, vegeto e pie...

Articoli correlati

Busworld Turchia: tutto esaurito per la decima edizione

Sold out. Il Busworld Turchia, in programma all’Istanbul Expo Center dal 29 al 31 maggio, è tutto esaurito. La decima edizione della kermesse – traguardo importante – accoglierà ben 157 espositori e vorrà superare i già ottimi numeri dell’edizione 2022: 11mila visitatori prov...

Un parco tematico per i bus: la novità di IAA Transportation

Per la prima volta nella storia di IAA Transportation – in programma ad Hannover dal 17 al 22 settembre 2024 – ci sarà un parco tematico esterno dedicato al mondo dei bus&coach. Negli ultimi anni la vocazione dell’appuntamento in terra di Germania è sempre più andata verso il mondo del trasporto...

Automobile Club Milano, il 7 febbraio il convegno sulle gare tpl

Il trasporto pubblico locale sotto la lente di ingrandimento dell’Automobile Club Italia, o meglio della sezione di Milano, che ha deciso di dedicare un appuntamento con focus sulle gare per il tpl. Il convegno avrà luogo all’ombra della Madonnina, presso la sala convegni di Corso Venezia 43, a part...