L’autobus elettrico in arrivo, il metano che resiste, il nuovo motore D15 verso l’interurbano, la situazione del mercato Italia. Al microfono di AUTOBUS: David Siviero, Direttore Vendite e Prodotto Bus di MAN Truck & Bus Italia, e Tiziano Gavardini, Responsabile vendite Bus Pubblico.

Man verso l’elettrico. All’Iaa

Man Truck & Bus presenterà il suo autobus elettrico Lion’s City E al Salone Internazionale del veicolo commerciale (Iaa) di quest’anno ad Hannover, in Germania. I veicoli saranno dotati di motore elettrico centrale e predisposti per la ricarica notturna in deposito. La produzione di massa comincerà nella seconda metà del 2020. Segni particolari? La dimensione delle batterie: con 480 kWh per il 12 metri e 640 kWh per l’articolato, il Man Lion’s City E è un caso assolutamente unico in un mercato che vede la stazza delle batterie oscillare tra i 240 e i 350 kWh.

Ma il gas rimane una valida alternativa

La prospettata elettrificazione del tpl urbano, tuttavia, non distoglie Man da un forte focus sulle alimentazioni a gas. Una tipologia che in Italia non viene disdegnata da più d’una azienda di trasporto pubblico, come dimostra la consegna, a inizio maggio, di venti snodati del Leone, alimentati a metano, a Tper. Più di recente, sono stati portati a destinazione 6 Lion’s City a metano ad Atv Verona, unitamente ad ulteriori 27 Lion’s City A 78 e a un drappello di autobus a gas firmati Scania. Sempre in terra veneta, si è assistito alla consegna di ben 20 Lion’s Coach alla Atvo di San Donà di Piave.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

AIR Campania, quante novità: 100 bus e una nuova autostazione

Air Campania si dice “pronta a guidare il cambiamento della mobilità regionale“. Sono in arrivo altri 100 bus alle aziende regionali di trasporto pubblico locale. Questa mattina ad Avellino il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, insieme al presidente della Commissione regionale...
Tpl