Il Sustainable Bus Award 2021 è stato annullato

L’edizione 2021 del Sustainable Bus Award è stata cancellata. Il processo di assegnazione dello SBY quest’anno non avrà luogo. Il comitato organizzativo e la giuria hanno condiviso la decisione di annullare questa edizione del premio, che avrebbe dovuto essere consegnato nella seconda metà del 2020.

Le attività del Sustainable Bus Award riprenderanno l’anno prossimo: la consegna del Sustainable Bus Award 2022 avverrà nel terzo trimestre del 2021.

La scorsa edizione si era conclusa al Busworld Bruxelles con la premiazione di Mercedes eCitaro, Iveco Crossway Np Nf, Vdl Futura Fhd2.

sustainable bus award

Sustainable Bus Award, cancellato per il Covid-19

Questa difficile scelta è stata presa a causa della pandemia di Covid-19 e delle sue ripercussioni sui viaggi e sulla produzione industriale. Il divieto di viaggiare e le imprevedibili evoluzioni in tutta Europa nei prossimi mesi, infatti, renderà complicato alla giuria il processo di valutazione, che “richiede tempo e una profonda analisi giornalistica. Sono necessarie molte informazioni per scegliere i veicoli giusti. Il processo SBY è un processo lungo, che coinvolge profondamente i costruttori, ai quali viene chiesto di fornire informazioni molto specifiche”, sottolineano il comitato organizzativo e la giuria.

Pandemia come acceleratore di mobilità sostenibile

«L’organizzazione del premio e tutti i componenti della giuria dello SBY si augurano che la vicenda della Covid-19 non diventi un freno bensì una spinta verso la transizione energetica, la promozione del trasporto pubblico e l’innovazione in campo di mobilità. La salvaguardia del Pianeta è oggi, ancor più di ieri, un tema centrale e il contributo di un trasporto pubblico sostenibile è, e sarà decisivo, per raggiungere gli obiettivi sottoscritti dai Paesi firmatari dell’UNFCCC (United Nations Framework Convention on Climate Change)».

Le attività riprenderanno l’anno prossimo: la consegna del Sustainable Bus Award 2022 avverrà nel terzo trimestre del 2021.

Il premio e la sua giuria

Sustainable Bus Award è il primo e unico premio alla sostenibilità degli autobus. L’ultima edizione si è tenuta alla IAA Commercial Vehicles di Hannover nel 2018. La giuria rappresenta otto stati europei: Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Spagna, Regno Unito. La giuria del Sustainable Bus Award rappresenta otto paesi europei. La ‘rete’ è composta dai magazine specializzati Mobilités Magazine (Francia), Busfahrt (Germania), Autobus (Italia), InfoBus (Polonia), Infotrucker (Romania), Carril Bus (Spagna), Revija Tranzit (Slovenia) Bus&Coach (Regno Unito). I giurati hanno il compito di scegliere i vincitori del premio al termine di un procedimento in tre step (sul sito ufficiale del premio www.sustainablebusoftheyear.com sono pubblicati tutti i dettagli). In primo luogo, ogni giurato propone una rosa di candidati. Tutti i candidati vengono fatti oggetto di una prima valutazione numerica. I primi tre in ogni categoria accedono alla fase finale. A questo punto, i costruttori vengono chiamati in causa: gli viene richiesto di fornire documentazione dettagliata sui veicoli, rispondere alle domande dei giurati e rendere gli autobus disponibili per prove su strada. Infine, ogni giurato formalizza una votazione dettagliata su ogni veicolo, tenendo conto delle informazioni raccolte e sulla base di 53 parametri divisi in cinque gruppi: motore, trasmissione, sicurezza, comfort, sostenibilità.

2020-05-20T08:36:23+02:0020 Maggio 2020|Categorie: AUTOBUS NEWS|

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio