Atm Milano, ci sono otto appalti di forniture per le metropolitane nel mirino degli inquirenti. Tra gli altri, quello per i sistemi di segnalazione della linea 2 verde. La Guardia di finanza di Milano martedì mattina ha arrestato 12 persone per turbativa d’asta e corruzione. Ne scrive il Corriere della sera. Atm risulta come parte lesa.

L’azienda ha dichiarato, in una nota diramata nella tarda mattinata di oggi: «ATM sin da subito ha prestato la propria fattiva collaborazione alle Autorità inquirenti anche al fine di determinare al più presto gli elementi relativi alle responsabilità dei soggetti indagati e assumere tutti i conseguenti provvedimenti a riguardo. L’Azienda è del tutto estranea ai fatti contestati, attribuiti ai singoli soggetti che, a quanto si apprende, avrebbero agito autonomamente in violazione del Codice Etico di ATM ancor prima che in violazione delle norme di legge. Di conseguenza, ATM ha già dato incarico ai propri legali al fine di tutelare l’Azienda in tutte le sedi opportune».

tangenti atm

Tangenti Atm, ipotesi associazione a delinquere

Tra le 12 persone arrestate figurano manager di aziende fornitrici e due dirigenti Atm. A Paolo Bellini, responsabile dell’Unità Amministrativa Tecnica Complessa sugli impianti di Segnalamento e Automazione delle Linea Metropolitana 1,2,3 e 5, sono attribuiti 125mila euro di tangenti incassate tra fine 2018 e metà 2019, si legge sul quotidiano di via Solferino. Tra le accuse c’è anche l’ipotesi dell’associazione a delinquere.

La guardia di finanza parla di “Un sistema di metodica alterazione di gare a evidenza pubblica indette da Atm”. Bellini avrebbe occultamente creato e diretto società esterne “insieme ad altri indagati, al fine di interferire nell’assegnazione ed esecuzione degli appalti di Atm”, si legge su Repubblica. Coinvolte anche figure di Siemens, Alstom, Engineering Informatica, Ceit, Gilc, Impianti civili srl, Ctf impianti: le società sono iscritte nel registro degli indagati e destinatarie di provvedimenti di perquisizione e sequestro.

In primo piano

Indcar Mobi, l’urbano a gas ha un’autonomia al top

Quello della transizione energetica è il tema centrale su cui ruotano presente e futuro del settore del trasporto pubblico, e non solo. La graduale messa al bando delle soluzioni diesel apre infatti a nuovi scenari. E se le soluzioni elettriche non hanno ancora fatto breccia, le motorizzazioni a gas...

VDL Italia: nuovo team commerciale e la ripartenza del turismo

La tempesta Covid, il focus sulla sicurezza, le iniziative per i clienti travolti dalla crisi. E ora, il mercato che riparte e i Classe III che tornano finalmente a solcare le autostrade del Belpaese. VDL Italia si presenta al rilancio del mercato turistico forte di una gamma che ha già dimostrato i...

Giorgio Zino, presente e futuro di Iveco Bus

Post pandemia, investimenti e sguardo al domani. La transizione elettrica? Ha frenato, ma sta ripartendo. La produzione? È tornata a livelli pre Covid. Abbiamo incontrato Giorgio Zino, Business Director Italy and Greece Iveco Bus che ci ha tratteggiato il presente e il futuro del gruppo. Giorgio Zin...

Cloud-based e multicanale. La bigliettazione secondo Praticko

Le nuove tecnologie sono la principale chiave per migliorare la competitività e uscire dalla crisi. Al centro dei cambiamenti c’è il Cloud, considerato come lo strumento abilitante per eccellenza per progetti di digital transformation che, per propria natura, necessitano di praticità, flessibilità e...

Articoli correlati

A Lecce 13 nuovi autobus Euro6 per il trasporto pubblico

A Lecce sono appena stati consegnati alla sede di Sgm, pronti per entrare in servizio, i 13 nuovi autobus Euro6 diesel acquistati grazie alle risorse erogate dalla Regione Puglia con il bando Smart Go City per l’ammodernamento del parco mezzi del Trasporto pubblico locale. I nuovi autobus andranno a...
Tpl

Controlli intensivi sugli autobus Amt: su almeno 1000 passeggeri

In centro città a Genova, sugli autobus Amt, i controlli si susseguono intensivi per verificare eventuali evasioni. Una squadra di ben 13 Verificatori Titoli di Viaggio di AMT è scesa infatti in campo in piazza della Nunziata per controllare le linee 18, 20, 34, 35, 39, 40 e la linea F2, servizio so...
Tpl

TPL Linea, i biglietti dell’autobus si fanno in spiaggia

Con il nuovo servizio attivato da TPL Linea, i biglietti dell'autobus si acquistano in spiaggia. Il progetto punta alla sostenibilità ambientale e turistica nel segno dell’utilizzo del mezzo pubblico per evitare spostamenti con mezzi privati, ed è stato sviluppato grazie ad una convenzione con la sp...
Tpl