autobus

Gli autobus di Flybus diventano più sicuri grazie a Brigade Elettronica: il sistema di telecamere esterne Backeye360 Select è stato infatti adottato dall’operatore di noleggio bus con base a Cortina d’Ampezzo (e attivo nei trasporti a logo Cortina Express). Il dispositivo di Brigade, azienda leader nella realizzazione di sistemi di sicurezza per veicoli, ha l’innovativa specifica di fornire in un’unica inquadratura, riproposta sul monitor installato a disposizione del conducente, le riprese di quattro telecamere ultragrandangolari montate sui quattro lati del veicolo. Il risultato, nella visuale di default, è un’immagine dall’alto di tutto il mezzo e dello spazio circostante. Una funzione utile specialmente nei centri urbani, dove le manovre possono comportare il rischio di collisioni con persone o oggetti. Attivando specifici trigger, inoltre, il conducente può focalizzarsi sulla ripresa di una singola telecamera, in modo da controllare una manovra di retromarcia o la salita/discesa dei passeggeri.

Flybus e Brigade per l’autobus sicuro

L’operatore veneto, con sedi anche a Venezia e Bologna, ha inoltre chiesto di collegare Backeye360 Select al registratore digitale mobile Mdr, anch’esso realizzato da Brigade. Sull’hard drive da 500 gb possono essere memorizzate fino a 1164 ore di riprese. Il sistema è dotato di gps integrato, che indica velocità e posizione del mezzo, e di rilevatore di movimento. Un alleato prezioso, insomma, in caso di richieste di risarcimento false, sinistri o atti vandalici. Infine, Flybus ha fatto installare a B&B Elettronica, che ha realizzato anche l’impianto wi-fi, tre telecamere orientabili interne, sempre firmate da Brigade Elettronica, una in zona autista e due, rispettivamente, all’inizio e in fondo all’autobus, per estendere la sorveglianza anche all’interno.

dettaglio-monitor

 

In primo piano

Mercato Europa, sono 31.020 i bus&coach immatricolati nel 2023 (+21%)

31.020 contro 25.657, +5.363 unità. Il mercato dell’autobus europeo, nel corso del 2023, è cresciuto del 20,90% rispetto al 2022 (dati Chatrou CME Solutions). Segno che dopo la brusca frenata d’arresto del Covid – con tanto di conseguenze da onda lunga – l ’ecosistema è vivo. Ed è vivo, vegeto e pie...

Articoli correlati

Abbiamo visitato l’impianto di Forsee Power a Poitiers, Francia

Il 27 febbraio 2024 la nostra redazione ha avuto l’opportunità di visitare l’impianto industriale di Forsee Power a Poitiers, in Francia, una fabbrica precedentemente utilizzato come centro di produzione di pistoni per motori diesel. E ora, invece, dedicata a soluzioni energetiche modern...

ADAS, le novità nella gamma Wabco di ZF

La divisione Afermarket di ZF ha la sua offerta di ricambi Wabco per i sistemi avanzati di sicurezza alla guida per veicoli commerciali. I sistemi ADAS di Wabco possono essere installati in primo impianto oppure possono essere installati in fase di retrofit, se possibile. Ecco dunque l’integrazione,...