FlixBus sbarca in Italia e punta a diventare un leader di mercato, dopo il successo riscontrato in Germania e in Francia. La storia di questa start-up, diventata in poco tempo un gigante della mobilità in terra di Baviera si potrebbe riassumere in numeri: 650 autobus, 300 destinazioni, 15 paesi, oltre 20 milioni di passeggeri trasportati. FlixBus si prepara così a conquistare anche il Belpaese dove inaugura le prime linee nazionali: a partire dal 18 luglio prenderà il via la Milano-Venezia (con fermate a Verona, Padova e Mestre), mentre da metà agosto sarà attiva anche la tratta Torino-Venezia (con fermate a Brescia, Verona, Padova e Mestre). FlixBus collega già l’Italia con oltre 80 città europee e, sebbene le nuove destinazioni nazionali non siano ancora attive, è già possibile acquistare i biglietti online o tramite l’App FlixBus, con tariffe “di lancio” a partire da 1 euro. FlixBus si presenta al mercato con un modello di business innovativo, caratterizzato da una fitta rete di aziende partner – attualmente 180 di piccole e medie dimensioni in sei paesi europei – che svolgono il servizio operativo, mentre la start-up si occupa della pianificazione delle linee e della gestione del servizio. Così facendo, FlixBus contribuisce allo sviluppo occupazionale, ora anche in Italia, valorizzando e creando nuove opportunità per gli operatori già presenti sul mercato. Come detto in apertura, FlixBus mira a diventare un punto di riferimento anche in Italia con collegamenti che entro il 2015 raggiungeranno 50 città con 1000 collegamenti giornalieri.

IMG_6771 IMG_6770 IMG_6769 IMG_6766 IMG_6765 IMG_6764 IMG_6762 IMG_6761 IMG_6760 IMG_6759 IMG_6758 IMG_6740 IMG_6739 IMG_6738 IMG_6737 IMG_6735 IMG_6732 IMG_6730 IMG_6729 Schermata 2015-07-15 alle 15.13.34 Schermata 2015-07-15 alle 15.13.26 Schermata 2015-07-15 alle 15.13.16 Schermata 2015-07-15 alle 15.13.07 Schermata 2015-07-15 alle 15.12.58 Schermata 2015-07-15 alle 15.12.49 Schermata 2015-07-15 alle 15.12.41 Schermata 2015-07-15 alle 15.12.35 Schermata 2015-07-15 alle 15.12.24 Schermata 2015-07-14 alle 17.48.14 OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Articoli correlati

Amt Genova testa l’ie tram Irizar da 18,7 metri

Nuova sperimentazione nel nome della mobilità sostenibile per Amt Genova che è pronta a testare sulle proprie strade l’ie tram Irizar da 18,7 metri. L’e-bus della casa madre basca si caratterizza per un’estetica accattivante e innovativa, che ricorda il vagone di una metropolitana. È lungo 18,73 met...