La FIAA 2024 aumenterà lo spazio dell’80% rispetto al 2022, tornando alle dimensioni precedenti alla pandemia. “Leading Mobility” sarà il pay-off della kermesse, giunta alla sua quindicesima edizione: l’appuntamento, in programma dal 22 al 25 ottobre 2024 occuperà i padiglioni 8 e 10, con una superficie totale di 38.800 metri quadri.

Determinata a riconquistare il ruolo di fiera centrale del settore bus&coach nell’Europa meridionale, la fiera aumenterà anche il suo profilo internazionale. Avrà inoltre il rinnovato sostegno dei principali gruppi imprenditoriali del settore: Confebus, l’Associazione spagnola degli autobus; Ascabus, l’Associazione nazionale dei carrozzieri di autobus; Anetra, l’Associazione nazionale delle aziende di autobus; Atuc, l’Associazione dei trasporti pubblici urbani e metropolitani e Direbus, l’Associazione delle aziende di autobus.

Non mancheranno i principali produttori e carrozzieri: «La strategia di internazionalizzazione di FIAA 2024 si concentrerà sulla realizzazione di un ambizioso programma di buyer invitati dai mercati più interessanti per il settore, in collaborazione con le aziende espositrici».

Infine, verranno rilanciati i tradizionali premi “Minibus of the year”.

Potrebbe interessarti

Ecco cosa abbiamo visto al Fiaa di Madrid

Ha preso il via oggi a Madrid l’edizione 2022 del Fiaa, a cinque anni di distanza dalla precedente. L’assenza dei carrozzieri locali (e di alcuni costruttori di spicco) pesa sicuramente su una manifestazione che rimane tuttavia cruciale per un mercato, come quello spagnolo, di non poco rilievo. E le…

In primo piano

Mercato Europa, sono 31.020 i bus&coach immatricolati nel 2023 (+21%)

31.020 contro 25.657, +5.363 unità. Il mercato dell’autobus europeo, nel corso del 2023, è cresciuto del 20,90% rispetto al 2022 (dati Chatrou CME Solutions). Segno che dopo la brusca frenata d’arresto del Covid – con tanto di conseguenze da onda lunga – l ’ecosistema è vivo. Ed è vivo, vegeto e pie...

Articoli correlati

Busworld Turchia: tutto esaurito per la decima edizione

Sold out. Il Busworld Turchia, in programma all’Istanbul Expo Center dal 29 al 31 maggio, è tutto esaurito. La decima edizione della kermesse – traguardo importante – accoglierà ben 157 espositori e vorrà superare i già ottimi numeri dell’edizione 2022: 11mila visitatori prov...

Un parco tematico per i bus: la novità di IAA Transportation

Per la prima volta nella storia di IAA Transportation – in programma ad Hannover dal 17 al 22 settembre 2024 – ci sarà un parco tematico esterno dedicato al mondo dei bus&coach. Negli ultimi anni la vocazione dell’appuntamento in terra di Germania è sempre più andata verso il mondo del trasporto...

Automobile Club Milano, il 7 febbraio il convegno sulle gare tpl

Il trasporto pubblico locale sotto la lente di ingrandimento dell’Automobile Club Italia, o meglio della sezione di Milano, che ha deciso di dedicare un appuntamento con focus sulle gare per il tpl. Il convegno avrà luogo all’ombra della Madonnina, presso la sala convegni di Corso Venezia 43, a part...