«Quest’anno celebriamo il nostro compleanno d’argento. Venticinque anni di autobus, #25annidistradainsieme sempre in movimento.
25 anni è la bella età di un giovane adulto». Si apre così il post di https://www.lacittadellautobus.it/, il sito di Evobus Italia, aziende che compie 25 anni. «Un traguardo», continua il sito dell’azienda che ha sede a Sorbara (Mo),« che ci ricorda che siamo nel pieno vigore delle nostre potenzialità, ma anche che viviamo pienamente l’età della maturità, in cui esercitare un ruolo di responsabilità e riferimento nel settore».

Evobus Italia, la forza delle persone

Un anniversario importante che si incrocia con il ‘compleanno’ della rivista Autobus che propri nel 2021 soffia sulla trentesima candelina.
«Abbiamo costruito la nostra autorevolezza», si legge sul sito di Evobus Italia, «all’interno di un grande Gruppo internazionale, attraverso un lungo cammino di evoluzione nel prodotto, nelle tecnologie, nei servizi.  
Siamo cresciuti soprattutto con la forza delle persone, orgogliosamente insieme a collaboratori, clienti, service partner con cui condividiamo ricordi e passione». 

Evobus Italia, un logo per iniziare

L’azienda ha «in programma una serie di attività e di contenuti», online e non solo «per celebrare questo quarto di secolo che cade in un 2021 così impegnativo e sfidante per tutti. Per questo è ancora più importante guardare avanti con fiducia, forti della lunga strada tracciata».

Evobus apre i festeggiamenti «col presentarvi il logo che accompagnerà l’anniversario e che è stato scelto coinvolgendo in un sondaggio tutti i dipendenti EvoBus Italia: un progetto grafico di ispirazione contemporanea, con un font semplice e lineare che, nella sovrapposizione e fusione dei colori, acquista tridimensionalità. Passato e futuro si mixano in un insieme vitale e di grande energia».

In primo piano

Indcar Mobi, l’urbano a gas ha un’autonomia al top

Quello della transizione energetica è il tema centrale su cui ruotano presente e futuro del settore del trasporto pubblico, e non solo. La graduale messa al bando delle soluzioni diesel apre infatti a nuovi scenari. E se le soluzioni elettriche non hanno ancora fatto breccia, le motorizzazioni a gas...

VDL Italia: nuovo team commerciale e la ripartenza del turismo

La tempesta Covid, il focus sulla sicurezza, le iniziative per i clienti travolti dalla crisi. E ora, il mercato che riparte e i Classe III che tornano finalmente a solcare le autostrade del Belpaese. VDL Italia si presenta al rilancio del mercato turistico forte di una gamma che ha già dimostrato i...

Giorgio Zino, presente e futuro di Iveco Bus

Post pandemia, investimenti e sguardo al domani. La transizione elettrica? Ha frenato, ma sta ripartendo. La produzione? È tornata a livelli pre Covid. Abbiamo incontrato Giorgio Zino, Business Director Italy and Greece Iveco Bus che ci ha tratteggiato il presente e il futuro del gruppo. Giorgio Zin...

Cloud-based e multicanale. La bigliettazione secondo Praticko

Le nuove tecnologie sono la principale chiave per migliorare la competitività e uscire dalla crisi. Al centro dei cambiamenti c’è il Cloud, considerato come lo strumento abilitante per eccellenza per progetti di digital transformation che, per propria natura, necessitano di praticità, flessibilità e...

Articoli correlati

Sfida tra driver a Mosca. Il contest promosso da Mosgortrans

Si è tenuto a Mosca la prima gara tra autisti di autobus elettrici in forza a Mosgortrans.I turni di gara comprendevano due sessioni. A partire dalla conoscenza teorica delle regole del traffico, seguita da un round di verifica delle abilità pratiche di ogni autista di autobus elettrici Kamaz.Tutti ...