Volvo premiata al summit Uitp per la linea elettrica di Goteborg

Gli Uitp Awards incoronano Volvo e il progetto “ElectriCity” messo in campo a Goteborg, dove dieci autobus a zero emissioni (sette Volvo 7900 elettrici-ibridi e tre Volvo bus totalmente elettrici) si danno il cambio lungo una linea 55 assolutamente green. La casa svedese non è l’unica ad uscire premiata dal summit mondiale chiusosi recentemente a Montreal, che ha distribuito allori a sei realtà appartenenti al mondo della progettualità legata alla mobilità sostenibile, selezionate tra 230 candidature.

Sei vincitori da tutto il mondo

Le idee vincenti dell’Uitp 2017 riguardano progetti che sono stati implementati in tutto il mondo dal 2015 al 2017. In tutte le proposte premiate, il trasporto pubblico assume una posizione centrale nel sistema di mobilità locale e urbano. I vincitori sono stati selezionati da un gruppo internazionale di esperti e sono stati annunciati al termine del Global Public Transport Summit di Montréal.

Ma quali sono stati i vincitori di quest’anno? Eccoli, divisi per categoria: il Sudafrica per il settore Public transport strategy, “Cape Town Transit Oriented Development Strategic Framework” (TODSF); le Filippine per il Customer experience, “Leading the e-Jeepney revolution in the Philippines”; per Operational and technical excellence, il progetto svedese “ElectriCity”; il Brasile con “Public Private Partnership – Baixanda Santista – Bus and LRT integrate system” per lo Smart financing and business models; la Danimarca con “Around your world”, Small cities and low density areas; il Regno Unito nella categoria Design con il progetto “Birmingham Gateway Project“.

Volvo in testa con ElectriCity

Tra i premiati figura, appunto, il progetto “ElectriCity” sviluppato da una cordata di partner tra cui Volvo Buses e Västtrafik. Gli autobus elettrici (sette Volvo 7900 elettrici-ibridi e tre Volvo bus totalmente elettrici) hanno trasportato finora circa 1,5 milioni di passeggeri in due anni di servizio tra i due campus della Chalmers University of Technology. Ecco la motivazione fornita dalla giuria: «Il progetto integra in maniera efficace tutti gli elementi delle moderne soluzioni di mobilità basato sull’autobus e delinea il futuro del trasporto in bus». «Il ripensamento del settore dei trasporti è un aspetto necessario se vogliamo avere successo nel tentativo di costruire una società sostenibile – così Niklas Gustafsson, Chief Sustainability Officer di Volvo Group -. Qui il trasporto sostenibile è una parte cruciale del puzzle. “ElectriCity” e la corsa 55 è un eccellente esempio di cooperazione tra mondo dell’impresa, dell’università e settore pubblico». Il progetto svedese è già stato insignito dell’European Solar Prize 2015 per il migliore esempio di trasporto pubblico sostenibile operato tramite energia rinnovabile. I bus si sono prestati anche ad ospitare concerti.

2018-11-23T14:35:37+01:0019 Maggio 2017|Categorie: EVENTI|Tag: , , , |