Undici Stelle ibride per il trasporto pubblico locale di Bari. Dopo la consegna risalente al settembre 2020, Amtab (Azienda Mobilità e Trasporti Autofiloviari di Bari) ha scelto ancora una volta Daimler Buses, aggiungendo 11 Citaro K Compact Hybrid per proseguire nel piano di rinnovamento della flotta.

«In questo modo cerchiamo di raggiungere standard di offerta e di efficienza importanti, comfort e sicurezza per gli utenti con più di uno sguardo alla transizione ecologica. Il rinnovo del parco mezzi è l’inizio di un percorso che ci vede proiettati verso il futuro come protagonisti con una serie di progetti che ci riguardano sia nelle infrastrutture che nei trasporti», ha commentato la presidente Amtab Angela Donvito. Alla quale ha fatto seguito Michele Maldini, Direttore Commerciale Clienti Pubblici Daimler Buses Italia «Siamo entusiasti di presentare i nuovi bus ecosostenibili per la città di Bari, realizzati grazie alla preziosa collaborazione con la società AMTAB ed il Comune di Bari. Colgo l’occasione per rendere merito al Key Account Manager Gianluca Selvaggi e l’eccezionale Team Linea di Daimler Buses Italia. Con tecnologie all’avanguardia e un impegno per la sostenibilità ambientale, plasmiamo un futuro più verde per le nostre città».

Citaro K Compact Hybrid per Amtab, nel dettaglio.

Gli 11 Citaro K Compact Hybrid hanno la livrea con i colori della città, il bianco e il rosso, e dispongono di tre porte: l’anteriore per la salita, quella centrale e quella posteriore per la discesa. Sono in grado di ospitare fino a 20 posti a sedere, 65 in piedi, un disabile (prevista la rampa manuale per la salita/discesa), più la postazione del conducente, interamente separata dal comparto passeggeri.

I veicoli sono spinti da un motore diesel a sei cilindri con potenza massima di 220 kW, coadiuvato da un motore elettrico di ausilio alla trazione da 14 kW. Il vano motore è protetto da un sistema di segnalazione e spegnimento incendio automatico. La motorizzazione ibrida consente un risparmio di carburante stimato fino all’8,5%; durante la frenata, l’energia dispersa viene immagazzinata da accumulatori di corrente continua formati da due moduli, ognuno con 16 condensatori a doppio strato all’interno (posizionati nella parte posteriore del tetto, in modo da assicurare il minimo ingombro sul mezzo).

L’allestimento dei nuovi autobus Mercedes Citaro K Compact Hybrid di Amtab comprende un sistema di videosorveglianza e conta persone, TVCC per il monitoraggio degli accessi delle porte passeggeri e retromarcia, impianto d’informazione all’utenza con monitor interni bifacciali, sistema di bigliettazione contactless per consentire il pagamento elettronico dei titoli di viaggio; mentre il sistema AVM (Automatic Vehicle Monitoring) di geo-localizzazione satellitare consente un costante contatto con la centrale operativa e la comunicazione di tutte le informazioni in tempo reale sull’arrivo del bus ai passeggeri in attesa alle fermate. Le “Stelle” sono dotate anche di Sistemi di Trasporto Intelligente (ITS), Techrail Right Metro in grado con algoritmi sofisticati di Intelligenza Artificiale di raccogliere dati attendibili e precisi inerenti all’occupazione e alla frequentazione del mezzo.

In primo piano

E7S e non solo: le soluzioni di mobilità urbana sostenibile di Yutong

Con lo sviluppo continuo delle città e l’aumento della popolazione, il traffico urbano affronta sfide senza precedenti. Lo sviluppo rapido della tecnologia ci offre opportunità per ripensare il futuro dei servizi di trasporto cittadino. Le città hanno bisogno di soluzioni di mobilità più intelligent...

Articoli correlati