E’ il progetto “Pensieri Favolosi”, quello che ha convinto la Camera di Commercio di Belluno, Treviso e Dolomiti, a riconoscere a Cortina Express (Fly Bus), solo pochi giorni fa, la menzione speciale come “best practice” nell’ambito della seconda edizione del premio camerale “Innovazione sociale e sviluppo sostenibile”. La menzione è stata riconosciuta, oltre ai 3 progetti vincitori, anche alle 27 imprese che hanno saputo innovare creando sviluppo sostenibile, ed entro il mese di luglio, produrrà una pubblicazione dei progetti finalisti sul sito istituzionale www.tb.camcom.gov.it e sul portale telematico www.impreseresponsabili.tvbl.it

Cortina Express tra le best practice scelte dalla Camera di Commercio di Belluno, Treviso, Dolomiti

Il processo che la Camera di Commercio territoriale intende innescare è quello dell’emulazione a livello nazionale, anche da parte di altre imprese.
Si tratta infatti del riconoscimento conferito dalla casa delle imprese per antonomasia, ad aziende, che come nel caso di Cortina Express aggiungono agli obiettivi di business, quelli di sostenibilità e di benessere sociale.
“Continuare a promuovere i nostri valori è la benzina che fa viaggiare meglio i nostri autobus – spiega Ellen Broccolo, direttrice d’esercizio di Cortina Express – ed è la pratica migliore per assicurare continuità produttiva ad aziende come la nostra che non muovono solo clienti, ma persone, padri, madri, nonni e soprattutto figli con le loro emozioni e i loro stati d’animo. Abbiamo pensato fosse nostro dovere contribuire ad aiutare la nostra comunità a immaginare e pensare un futuro migliore”
Umanizzare lo sviluppo nel caso di “Pensieri Favolosi” ha significato allontanare il “mostro” o la paura di un virus dai sogni e dalla vita dei bambini. E’ così che lo scorso anno, in piena pandemia,  Cortina Express ha voluto far riscoprire il valore delle favole come primo vaccino contro l’ansia e il turbamento che il Covid ha portato nella quotidianità dei più piccoli.
Un libro e dei racconti sonori, che con la cura e il rigore scientifico della psicologa e psicoterapeuta Roberta Verità, componente della Società italiana di Terapia Cognitivo Comportamentale e Associate Fellow Institute of REBT di New York, hanno provato a ribaltare il clima di grande negatività che si respirava in quei giorni nell’intero paese.
Ringraziamo la Camera di Commercio di Treviso, Belluno e Dolomiti per aver creduto in noi – conclude Ellen Broccolo – e speriamo che sempre più aziende siano in grado di riconoscere il valore insito nel benessere collettivo e nelle relazioni che noi abbiamo avuto l’onore di stringere con il Comune di Cortina d’Ampezzo e l’Associazione Bagus.

In primo piano

Scania Citywide Lf Cng. Scoprilo in un video

Scania Citywide Lf Cng. Sostenibilità è il mantra del nostro presente e futuro. In un settore chiave come quello dei trasporti e del trasporto pubblico urbano, politica e industria stanno lavorando per una mobilità davvero sostenibile. Tra i player del settore che si stanno muovendo in questo solco ...

Articoli correlati

Scania lancia il nuovo Interlink per i servizi interurbani

Scania, negli ultimi due anni, ha introdotto una nuova gamma di autobus urbani, extra urbani e granturismo. Si aggiunge ora il nuovissimo Scania Interlink, progettato per i servizi interurbani. Nuovo telaio, nuova carrozzeria, maggiore versatilità, funzioni di sicurezza avanzate, nuovi servizi per m...

Tar respinge sospensiva concessione bus in Alto Adige

Il Tar di Bolzano ha respinto la richiesta di sospensiva della gara indetta dalla Provincia per l’affidamento della concessione per i servizi pubblici delle linee extraurbane di autobus. «Grazie a questa decisione la Provincia proseguirà con la stipula dei contratti per i dieci lotti con i nuo...

Mims: «Nel 2022 riforma del Tpl e codice contratti»

Nel corso del 2022 il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili «intende proporre una riforma del Traporto Pubblico Locale (Tpl), con un disegno di innovazione normativa che incida sul piano della regolazione, della governance, della modalità di ripartizione dei fondi statali e sul...