«Pronti a collaborare su tutto quello che fa crescere le imprese e il servizio di trasporto pubblico, prontissimi ad entrare in campo nel mercato della concorrenza, non ci tiriamo indietro davanti agli obiettivi sfidanti. Lo abbiamo visto e sentito durante questo convegno. Però non accettiamo pesi e misure diverse. E non siamo d’accordo con chi vorrebbe mettere sotto tutela le imprese del settore, soprattutto quelle partecipate. Chiediamo regole uguali per tutti e vinca il migliore». Lo ha detto Roncucci a conclusione del Convegno nazionale Asstra  dove nell’ultima sessione ha tenuto banco il tema della concorrenza nel settore.

Roncucci

Roncucci, non difendiamo status quo

«Noi non accettiamo differenziazioni sulle regole, e soprattutto non accettiamo di passare per anticoncorrenziali o per quelli che difendono lo status quo. Guardiamo cosa sta accadendo realmente. Nella gomma, assistiamo a gare sbagliate per dimensioni, difficili da gestire, con limiti nei capitolati che hanno generato un alto tasso di contenzioso».

Roncucci sugli affidamenti diretti

«Nel trasporto ferroviario regionale» , conclude Roncucci richiamando i temi che sono stati toccati durante le due giornate di lavoro,  «se agli affidamenti diretti fino al 2033, ci mettiamo pure il legittimo proporsi a tutto campo nella mobilità, con interventi infrastrutturali e gestionali e la possibilità di gestire una piattaforma digitale con tutte le implicazioni delicate che comporta, mi domando: ma di cosa si discute, della concorrenza?».

In primo piano

Scania Citywide Lf Cng. Scoprilo in un video

Scania Citywide Lf Cng. Sostenibilità è il mantra del nostro presente e futuro. In un settore chiave come quello dei trasporti e del trasporto pubblico urbano, politica e industria stanno lavorando per una mobilità davvero sostenibile. Tra i player del settore che si stanno muovendo in questo solco ...

Articoli correlati

Ferrovie della Calabria presenta la nuova flotta di 24 bus

Ferrovie della Calabria ha presentato a Catanzaro la nuova flotta di 24 autobus per il trasporto pubblico locale. Alla presentazione dei mezzi, avvenuta nel piazzale della sede della Regione, hanno partecipato il governatore Roberto Occhiuto, l’assessore regionale alla Mobilità Fausto Orsomars...
Tpl