Continental è presente da anni nel settore del trasporto pubblico con prodotti adatti ad ogni esigenza: Conti Coach per gli autobus da turismo e per i lunghi tragitti, Conti CityPlus per il trasporto extraurbano e Conti Urban per i veicoli dedicati al trasporto urbano.

Per rispondere alla domanda crescente di prodotti affidabili e duraturi, Continental ha lanciato sul mercato un nuovo pneumatico per il trasporto passeggeri in ambito cittadino: il Conti Urban HA3.

Il nuovo pneumatico 265/70 R19.5 Conti Urban HA3 fa parte della Generazione 3 di pneumatici per bus, studiati appositamente per le esigenze del trasporto passeggeri, che garantiscono elevata guidabilità, eccellente tenuta, diminuzione dell’usura, massima sicurezza ed economicità.

Il Conti Urban HA3 ha infatti una resa chilometrica più elevata, garantita dal nuovo battistrada Plus Volume Pattern, oltre ad una maggiore resistenza, e quindi una vita più lunga, soprattutto nel contatto con i cordoli. A garantire una tenuta su strada più efficiente le lamelle del battistrada che assicurano affidabilità anche in condizioni di asfalto bagnato. La nuova mescola e il nuovo battistrada permettono infine al Conti Urban HA3 di aumentare del 20% circa la vita utile del pneumatico, che può essere inoltre scolpito e ricostruito.

Il nuovo pneumatico, marchiato con il simbolo M+S, è dotato infine di una tecnologia innovativa, AirKeep, che riesce a mantenere una pressione di gonfiaggio maggiore del 50% rispetto alla tecnologia tradizionale.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati