Altri mille autobus elettrici per il trasporto pubblico locale italiano. È infatti in arrivo una nuova gara indetta da Consip, per la fornitura di 1.000 autobus ad alimentazione elettrica con tecnologia di ricarica plug-in e pantografo, che sarà pubblicata giovedì 27 ottobre 2022.

L’iniziativa consentirà alle pubbliche amministrazioni di acquisire i veicoli, usufruendo delle risorse previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Di seguito il quadro riassuntivo dei mezzi messi a gara:

Lotto 1 – autobus elettrici mini plug-in: 40 unità
Lotto 2 – autobus elettrici corti plug-in: 280 unità
Lotto 3 –  autobus elettrici medio-lunghi plug-in: 250 unità
Lotto 4 – autobus elettrici lunghi plug-in/pantografo: 380 unità
Lotto 5 – autobus elettrici autosnodati plug-in/pantografo: 50 unità

Grazie a questa iniziativa, si amplierà l’offerta Consip per autobus ad alimentazione alternativa – che già comprende autobus extraurbani, autobus urbani e autobus a metano a disposizione delle PA regionali e locali e delle aziende di trasporto pubblico, per il rinnovo e la transizione ecologica del parco mezzi. Tale offerta fa parte di un più ampio catalogo di contratti “pronti all’uso” per l’acquisto di diverse tipologie di autobus urbani ed extraurbani, con differenti alimentazioni per complessivi 2.900 mezzi (di cui oltre il 60% ad alimentazione alternativa – elettrico, metano, ibrido).
Su tali contratti le amministrazioni hanno già effettuato acquisti per 1.700 veicoli (di cui più del 50% ad alimentazione alternativa), mentre il numero di mezzi ad oggi ordinabile ad oggi è di circa 1.200 (per consultare l’offerta completa www.acquistinretepa.it).

Articoli correlati

Consip, i pretendenti al titolo “elettrico”

Consip ha reso pubbliche le offerte presentate gara per la fornitura di 1.000 autobus ad alimentazione elettrica con tecnologia di ricarica plug-in e pantografo, per un valore totale di oltre 660 milioni di euro L’iniziativa consentirà alle Pubbliche Amministr...

È in partenza la linea blu della metro di Milano

La linea 4 di Milano domani inizia la sua corsa. Sabato 26 novembre viene infatti inaugurata la prima tratta della linea blu, da Linate Aeroporto a piazzale Dateo, nella zona est della città. La tratta Dateo-San Babila, con due stazioni,  sarà inaugurata presumibilmente nella primavera 2023 mentre l...