Cina, l’autobus sprofonda nel manto stradale. Sei vittime

Davanti alla fermata dell’autobus si è spalancata un’enorme voragine. E il bus in transito ne è stato inghiottito. Il tragico incidente è avvenuto in Cina, nella città di Xining, e ha avuto drammatiche conseguenze: sei persone sono morte, sedici i feriti e dieci i dispersi.

Tra i presenti si è scatenato il panico, rafforzato dall’esplosione registrata quando il veicolo era già per buona parte sprofondato nella buca, allargatasi fino a una decina di metri di diametro.

autobus incidente voragine

L’incidente, le cui immagini hanno rapidamente fatto il giro del mondo, si è verificato intorno alle 17.30 di lunedì pomeriggio, in corrispondenza di una fermata situata proprio di fronte all’ospedale della città.

Non è il primo caso in Cina di cedimenti stradali con pesanti conseguenze. A Shenzhen, nel 2013, furono cinque le persone morte a causa di una voragine apertasi nel manto stradale. Un altro episodio datato 2016 si è verificato a Zhengzhou, nella provincia dell’Henan, provocando tre decessi.

autobus incidente voragine

2020-01-15T11:46:29+00:0015 Gennaio 2020|Categorie: AUTOBUS NEWS|

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio