Christian Rummel sarà il nuovo CFO di FlixMobility, fornitore di soluzioni convenienti e sostenibili per la mobilità in tutto il mondo tramite i marchi FlixBus, FlixTrain e FlixCharter. Rummel assumerà la posizione di Chief Financial Officer (CFO) presso FlixMobility con i marchi FlixBus e FlixTrain a partire dal 1 ° aprile 2021.

Christian Rummel, un ritratto del nuovo CFO di FlixMobility

Christian Rummel ha oltre 25 anni di esperienza nel settore finanziario e nei mercati della mobilità, nonché nei settori dell’energia e della sanità. È stato CFO e Direttore esecutivo per Siemens Ltd. India, con sede a Mumbai, e di recente ha ricoperto anche la carica di Managing Partner per Siemens Portfolio Companies. Durante la sua carriera, ha ricoperto diverse posizioni di leadership e gestione finanziaria per Siemens in India, negli Stati Uniti e in varie località tedesche. Il suo pensiero imprenditoriale e la sua esperienza con modelli di business e prodotti innovativi gli permetterà di accompagnare FlixMobility nel suo ulteriore sviluppo.

Attraverso la nuova posizione di CFO di FlixMobility, Rummel sarà responsabile di tutte le questioni finanziarie di FlixMobility Holding a livello internazionale. Con la sua pluriennale esperienza in posizioni senior presso Siemens nel mercato dei capitali, in ambienti internazionali come gli Stati Uniti e i mercati emergenti come l’India, darà un contributo significativo per offrire una mobilità verde, intelligente e conveniente a sempre più utenti nel mondo.

Christian Rummel succede ad Arnd Schwierholz, che lascia FlixMobility dopo quattro anni per tornare a casa e stare con la sua famiglia.

Una nuova fase per FlixMobility

Con Christian Rummel abbiamo acquisito un vero esperto finanziario e non vediamo l’ora di una stretta collaborazione personale e professionale con lui“. Queste le parole di André Schwämmlein, fondatore e CEO di FlixMobility. “Il suo spirito imprenditoriale e di squadra, nonché la sua esperienza nei mercati dei capitali internazionali, rafforzeranno FlixMobility e noi come squadra. Sono convinto che insieme riusciremo a gestire con successo i compiti che ci attendono“.

Grazie alla tecnologia e a un modello di business  innovativo, dal 2013 la startup ha rapidamente stabilito la più grande rete di autobus a lunga percorrenza d’Europa e ha lanciato i primi treni verdi a lunga percorrenza nel 2018, oltre a un progetto pilota per autobus completamente elettrici in Germania e Francia. Nel 2018 è stato lanciato anche FlixBus USA per portare questa nuova alternativa di viaggio negli Stati Uniti. FlixTeam gestisce lo sviluppo della tecnologia, la pianificazione della rete, il marketing e le vendite. La flotta verde  di FlixBus è gestita da partner di autobus delle PMI regionali, mentre FlixTrain opera in collaborazione con compagnie ferroviarie private La combinazione di start-up tecnologica, piattaforma di e-commerce e società di trasporto classico ha permesso a FlixMobility di trasformare profondamente il panorama della mobilità europea.

In primo piano

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Autobus di Autolinee Toscane distrutto dalla fiamme

Tanta paura, ma fortunatamente nessun ferito, anche grazie alla prontezza dell’autista. Nella giornata di ieri un autobus di Autolinee Toscane ha iniziato a fumare per poi prendere fuoco e andare completamente distrutto, carbonizzato dalle fiamme. L’incidente è avvenuto lungo la carta de...