2015.02.09-Nuova-Flotta-BUS-CAP-13

CAP Autolinee, l’azienda di trasporto di Prato, ha fatto un enorme passo in avanti nell’anno del suo settantesimo compleanno con l’adozione di soluzioni digitali per la bigliettazione che hanno reso l’azienda più tecnologica e al passo con i tempi. A distanza di 9 mesi dall’introduzione del sistema di Aep, Cap Autolinee ha infatti registrato oltre un milione di transazioni contactless con le carte Mobile e con i carnet Multipla. Un successo reso possibile anche dall’introduzione della validazione durante la salita, che diventerà presto obbligatoria, così come ricordato anche dalla Regione Toscana nella nuova normativa in materia. “Il nostro Sistema di Bigliettazione Elettronica è ormai un consolidato – ha dichiarato Alberto Banci direttore di CAP – lo dicono i numeri: quasi il 96% dei viaggiatori sale dalla porta anteriore, le carte Mobile emesse sono più di 16.000, pari al 90% della clientela abituale, gli abbonamenti emessi ogni mese superano quota 23.000 e le transazioni on-line effettuate per ricaricare o acquistare titoli di viaggio sono 2.300”.

In primo piano

Articoli correlati

IBE Driving Experience, i convegni scendono in pista

Si parte mercoledì 29 settembre con l’evento di apertura dedicato alla sicurezza del trasporto in autobus. ANAV, infatti, presenterà la campagna “VAICOLBUS: insieme, sicuri e sostenibili” che ha l’obiettivo di rilanciare il trasporto collettivo puntando sui temi della sostenibilità e della sicurezza...