Acamir attinge ancora alla gara Consip e mette a gara ulteriori veicoli. In tutto, sono 507 i mezzi che arriveranno sulle strade campane, in base al documento licenziato (‘Procedura pubblica di assegnazione di 507 autobus nuovi di fabbrica alle aziende esercenti servizi minimi di tpl nella regione Campania’) nei giorni scorsi dall’agenzie campana per la mobilità.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL DISCIPLINARE DI GARA

Busitalia Campania
foto Massimo Pica

Acamir, ancora mezzi dalla gara Consip

Innanzitutto, il documento Acamir sancisce un ulteriore ‘prelievo’ dal bacino della gara Consip. Nello specifico, vengono menzionati 35 Citymood a metano Classe I (15 veicoli a 2 porte e 20 veicoli a 3 porte), 16 Iveco Urbanway Hybrid (6 veicoli a 2 porte e 10 veicoli a 3 porte), 27 Iveco Crossway Line Hd (pianale alto) allestiti per servizi di linea interurbani e dotati di pedana motorizzata per la carrozzelle, 14 Iveco Crossway Line Le. Tutti veicoli citati figurano nella taglia da 12 metri.

https://www.autobusweb.com/la-gara-consip-autobusweb-e-in-grado-di-anticipa-il-risultato/

Acamir, i Crossway di Consip

Acamir aveva già aderito alla gara Consip verso la fine dello scorso anno. In quell’occasione, l’agenzia aveva acquistato 27 Crossway Line 12m e 14 Crossway Le 12m.  A seguire, ecco gli ulteriori modelli menzionati nella gara Acamir, dove tuttavia si fa riferimento a bandi di prossima indizione:

n. 35 (trentacinque) autobus allestiti per servizi di linea urbani, di categoria M3, classe I, alimentazione a gasolio, cambio meccanico a comando manuale, di lunghezza max Lu=5,6m e larghezza massima La=2,1m. I veicoli sono allestiti in modo da consentire il trasporto di passeggeri su sedia a rotelle.

 n.125 (centoventicinque) autobus allestiti per servizi di linea interurbani, di categoria M3, classe II, alimentazione a gasolio, di lunghezza L compresa tra 10,30m a 11m, con pianale alto.

n. 48 (quarantotto) autobus derivanti da procedura di gara ACaMIR di prossima indizione, allestiti per servizi di linea interurbani, di categoria M3, classe II, alimentazione a gasolio, di lunghezza compresa tra 10,30m a 11m, con pianale parzialmente ribassato.

n. 32 (trentadue) autobus derivanti da procedura di gara ACaMIR di prossima indizione, allestiti per servizi di linea interurbani, di categoria M3, classe II, alimentazione a gasolio, di lunghezza compresa tra 11,50m e 12,40m, con pianale parzialmente ribassato.

n. 15 (quindici) autobus bipiano derivanti da procedura di gara ACaMIR di prossima indizione, allestiti per servizi di linea interurbani, di categoria M3, classe II, alimentazione a gasolio, di lunghezza compresa tra 12,50m e 13,50m.

n. 37 (trentasette) autobus derivanti da procedura di gara ACaMIR di prossima indizione, allestiti per servizi di linea urbani, di categoria M3, classe I, alimentazione a gasolio, di lunghezza compresa tra 10,40m e 10,90m, a 3 porte con pianale basso.

 n. 42 (quarantadue) autobus derivanti da procedura di gara ACaMIR di prossima indizione, allestiti per servizi di linea suburbani, di categoria M3, classe I, alimentazione a gasolio, di lunghezza compresa tra 10,40m e 10,90m, a 2 porte con pianale basso oppure parzialmente ribassato;

n. 13 (tredici) autobus derivanti da procedura di gara ACaMIR di prossima indizione,  allestiti per servizi di linea urbani, di categoria M3, classe I, alimentazione CNG, di lunghezza compresa tra 10,40m e 10,90m, a 3 porte con pianale basso;

n. 22 (ventidue) autobus derivanti da procedura di gara ACaMIR di prossima indizione, allestiti per servizi di linea suburbani, di categoria M3, classe I, alimentazione CNG, di lunghezza compresa tra 10,40m e 10,90m, a 2 porte con pianale basso oppure parzialmente ribassato;

n. 30 (trenta) autobus derivanti da procedura di gara ACaMIR di prossima indizione, allestiti per servizi di linea urbani, di categoria M3, classe I, alimentazione a gasolio, di lunghezza compresa tra 8,60m e 9,70m, a 3 porte con pianale basso;

n. 16 (sedici) autobus derivanti da procedura di gara ACaMIR di prossima indizione, allestiti per servizi di linea suburbani, di categoria M3, classe I, alimentazione a gasolio, di lunghezza compresa tra 8,60m e 9,70m, a 2 porte con pianale basso oppure parzialmente ribassato. 

In primo piano

E7S e non solo: le soluzioni di mobilità urbana sostenibile di Yutong

Con lo sviluppo continuo delle città e l’aumento della popolazione, il traffico urbano affronta sfide senza precedenti. Lo sviluppo rapido della tecnologia ci offre opportunità per ripensare il futuro dei servizi di trasporto cittadino. Le città hanno bisogno di soluzioni di mobilità più intelligent...

Articoli correlati

Ataf Foggia, in arrivo 46 bus a metano: 34 Iveco e 12 Otokar

Quarantasei nuovi autobus surburbani alimentati a metano per Ataf Foggia, grazie ai fondi complementati al Pnrr. Entrando nello specifico dei 46 nuovi ingressi nella flotta dell’operatore di tpl della città del Gargano, si tratta di 32 mezzi Iveco Bus e 12 Otokar. E non è finita qui, visto che...

Air Campania, consegnati altri 16 mezzi a metano: sono tutti Iveco

Continua il piano di rinnovo delle flotte aziendali delle società di trasporto pubblico locale avviato dalla Regione Campania con l’obiettivo di migliorare la mobilità urbana e ridurre l’impatto ambientale. Sono stati consegnati ad AIR Campania altri 16 nuovi autobus, tutti firmati Iveco, e tutti al...

Busitalia, in arrivo a Padova 112 bus a metano, 63 elettrici e 54 autisti

175 autobus ecologici, 112 a metano, 63 elettrici e 50 autisti: Busitalia Padova rinnova la propria flotta urbana ed extraurbana, e rafforza anche l’organico di conducenti, grazie a 76 milioni di euro di finanziamenti ministeriali ed europei. A darne notizia ci ha pensato Sergio Giordani, pres...
Tpl