8d0d4331f8ffeec6_800x800ar

I primi cinque autobus a zero emissioni destinati a LA Metro hanno fatto ieri il loro ingresso a Los Angeles, precisamente a Patsaouras Transit Plaza, dietro a Union Station, nell’aerea a sud della città. A darne notizia è BYD, il costruttore cinese che ha consegnato i mezzi da 12 metri interamente costruiti in California. LA Metro, conosciuta anche come Los Angeles Metropolitan Transportation Authority, utilizzerà i bus per il servizio di trasporto quotidiano, grazie alla capacità dei mezzi di percorrere oltre 250 km con una singola carica. L’operatore americano è inoltre conosciuto per essere il primo negli Stati Uniti ad utilizzare mezzi puliti alimentati a Gas Naturale Compresso (GNC), che ora saranno affiancati da autobus elettrici a zero emissioni inquinanti. I bus elettrici a batteria di BYD utilizzano tecnologie avanzate sviluppate internamente da oltre 15mila ingegneri, come la batteria a ferro-fosfato o il sistema rigenerativo di frenata, e sono in grado di offrire sia un elevato comfort per i passeggeri sia un risparmio e una riduzione delle emissioni inquinanti, a cui trarne beneficio sono operatori e cittadini. LA Metro testerà nei prossimi mesi i cinque bus appena consegnati e, se tutto proseguirà secondo i piani, altri 20 autobus elettrici saranno presto in circolazione sulle strade di Los Angeles. Chuanfu Wang, Fondatore e Presidente di BYD, si è detto soddisfatto di vedere un incremento del trasporto elettrico a LA, considerando che circa il 30% dell’inquinamento globale viene prodotto da autobus e taxi alimentati da energie fossili.

In primo piano

Citymood 12e, il tour-test su e giù per lo Stivale è un successo

Mancavano una manciata di settimane alla fine del 2021 quando, in quel di Flumeri, Industria Italiana Autobus lanciava il primo elettrico di casa. Il nome di battesimo? Citymood 12e, di fatto il primo ebus interamente progettato e realizzato in Italia. Una novità tutta made in Italy ben accolta dal ...

Articoli correlati

Consip, da gennaio ordinati circa 1.000 autobus

Consip. È in piena attuazione il piano del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) per l’ammodernamento e la transizione ecologica del parco autobus destinato al Trasporto Pubblico Locale (TPL). Grazie al proficuo rapporto di collaborazione instaurato con Consip per offrir...

Tpl Sardegna, confermate le agevolazioni tariffarie per gli studenti

Sono state confermate anche per l’anno scolastico 2022-23 le agevolazioni tariffarie per gli studenti che utilizzano i mezzi di trasporto pubblico locale. Lo ha deciso la Giunta regionale della Sardegna con una delibera proposta dall’assessore dei Trasporti, Giorgio Todde, che ha stanzia...
Tpl