Tundo. Le problematiche relative al trasporto comunale degli studenti e delle persone con disabilità causate da inadempienze della società Tundo Vincenzo S.p.A. sono in queste ore al centro dell’attenzione degli uffici del Sindaco che sono al lavoro per risolvere la questione nel tempo più rapido possibile. Sono già state individuate, e attualmente in corso di valutazione, soluzioni tecniche in grado di assicurare la continuità del servizio, trasferendone la titolarità e rimediando così al grave stato di crisi in cui versa l’azienda aggiudicataria.

Inadempienze della società Tundo

Lo rende noto il Campidoglio L’Amministrazione Capitolina è al fianco delle cittadine e dei cittadini e delle tante famiglie che stanno subendo le conseguenze di questa grave situazione e si impegnerà senza sosta per difendere e garantire diritti fondamentali come quelli allo studio, alla mobilità e al lavoro. Per arrivare ad un esito positivo della vicenda, conclude il Campidoglio, è inoltre in atto una stretta interlocuzione con i sindacati, nella consapevolezza delle forti difficoltà affrontate anche dai lavoratori.

In primo piano

D’Auria Furore. Il minibus turistico per la ripartenza

Il nuovo corso del Gruppo D’Auria prende il via nella nuova sede, già pronta a febbraio 2020, poco prima che si abbattesse l’uragano pandemico. E prende forma con una nuova freccia al proprio arco, il modello Furore in grado di alloggiare 31 persone su telaio Daily, e sull’onda di una chiara divisio...

Articoli correlati

26 autobus elettrici targati Karsan per Deva (Romania)

L’elettrificazione delle reti di trasporto della Romania continua a pieno ritmo, anche grazie a Karsan, che ha infatti vinto un appalto per 26 autobus elettrici per la città di Deva. Il costruttore turco aveva già consegnato veicoli elettrici a molte città della Romania e firmato contratti ad ...

Genova, il trasporto pubblico diventa gratuito

Il primo dicembre Genova comincera’ la sperimentazione del trasporto pubblico locale gratuito, a partire al momento dagli impianti verticali (ascensori, funicolari e cremagliere) e metropolitana. L’obiettivo, ha spiegato il sindaco Marco Bucci “e’ incentivare l’utilizzo...