8d1fce5c3dbce54f1ba49c31ae55420e

Dopo aver chiuso un 2015 con un aumento del fatturato e delle partenze, Baltour-Eurolines inizia il nuovo anno con importanti novità, a partire dalla nuova politica commerciale. Per rispondere alle esigenze di un pubblico sempre piú eterogeneo, il gruppo ha rivoluzionato la propria politica tariffaria con biglietti che partono da un euro. Le nuove tariffe entreranno in vigore da aprile, ma sono già acquistabili sul sito dell’azienda che per l’occasione si presenta con un nuovo layout grafico più semplice. Al fine di offrire un servizio di alta qualità, Baltour-Eurolines ha deciso di ottimizzare i collegamenti tra la rete nazionale e quella internazionale con un coordinamento organico e sistematico. Il 2016 inizia inoltre con l’inaugurazione di nuove rotte: Budapest sarà raggiungibile da Teramo, Pescara, Roma e Bologna, mentre i collegamenti con la Puglia saranno rafforzati verso Bari, Barletta e Taranto e con nuove corse per Lecce, Brindisi e Monopoli. Rafforzati anche i collegamenti con la Toscana, grazie ad una partnership con Emirates che consentirà di raggiungere l’aeroporto di Bologna da Lucca, e quelli interni tra Napoli e Milano. Sul fronte internazionale, un rafforzamento arriverà infine sulle rotte verso la Germania, la Polonia, la Francia e verso Copenaghen.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Articoli correlati