Il claim è forte e deciso: “La diversità ci rende unici“. La foto ritrae dieci persone, colleghe e colleghi. Quindi una didascalia: “Genere, età, origini, credo, abilità scelte personali, segni della nostra unicità. Per noi di Atm sono un valore. E anche un impegno”. È questa la nuova campagna di Atm Milano per celebrare la forza della diversità e lo spirito di squadra dell’azienda, che conta su dieci mila dipendenti.

La campagna Atm per i suoi 10mila dipendenti

I protagonisti del video e dei poster affissi in giro per la città, nelle stazioni della metropolitana e alle fermate di bus e tram sono Ilaria d’Attanasio (agente della security), Fall Sidy (tecnico di revisione del metrò nell’officina Teodosio), Yasmin El Kady (addetta a bilanci e contabilità), Carmine Martorelli (addetta ai bus nel deposito Novara), Francesca Ganduglia (addetta di stazione sulla linea M2), Danilo Rossi (sala operativa), Andrea Challco Diaz (conducente di bus nel deposito di San Donato), Giuseppina Bruni (gestione dei tram nel deposito di via Messina), Massimiliano Diomede di Sarno (tranviere del deposito Ticinese) e Francesco Vitetta (tecnico di manutenzione del metrò linea M3). Così lontani, così vicini.

«L’iniziativa prende il via da un sempre maggiore impegno verso la sostenibilità sociale, che per Atm va perseguita al pari di quella ambientale, per realizzare una realtà d’impresa basata sul valore e il rispetto dell’unicità di ogni risorsa e dove il clima di lavoro sia sempre più positivo», fanno sapere dagli uffici centrali di Foro Bonaparte, come riportato dal dorso milanese del Corriere della Sera.

In primo piano

Citymood 12e, il tour-test su e giù per lo Stivale è un successo

Mancavano una manciata di settimane alla fine del 2021 quando, in quel di Flumeri, Industria Italiana Autobus lanciava il primo elettrico di casa. Il nome di battesimo? Citymood 12e, di fatto il primo ebus interamente progettato e realizzato in Italia. Una novità tutta made in Italy ben accolta dal ...

Articoli correlati

Consip, da gennaio ordinati circa 1.000 autobus

Consip. È in piena attuazione il piano del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) per l’ammodernamento e la transizione ecologica del parco autobus destinato al Trasporto Pubblico Locale (TPL). Grazie al proficuo rapporto di collaborazione instaurato con Consip per offrir...