Atac Roma assumerà oltre 400 persone nel corso del 2024 per rafforzare l’organico di autiste e autisti anche in vista del Giubileo. Con questa nuova campagna di assunzioni, Atac avrà assunto, nel biennio 2023-2024, oltre 1000, tra donne e uomini, per accompagnare il rilancio del servizio di trasporto pubblico di Roma.

A tal fine è stato pubblicato nella sezione “Lavora con noi”, il nuovo bando per selezionare i conducenti che costituiranno il bacino dal quale
l’azienda attingerà per le nuove assunzioni.

Bando autisti Atac: chi e come può partecipare

Fra i requisiti richiesti, l’aver compiuto i 21 anni e non aver superato i 55, essere in possesso delle patenti specifiche e della cittadinanza italiana o di altro Stato dell’Unione Europea o, per i cittadini extra Ue, essere in possesso di regolare permesso di soggiorno.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 30 aprile 2024.

Nel bando è prevista un’eventuale possibilità di proroga anche se l’Azienda invita tutti i candidati a presentare domanda entro la data di scadenza. Atac
sarà supportata nel corso dell’iter selettivo da una società specializzata che avrà l’incarico di verificare il possesso dei requisiti, svolgere i test preselettivi ed i colloqui psicoattitudinali.

In primo piano

Articoli correlati

Gianpiero Strisciuglio, AD di RFI, è il nuovo Presidente di Agens

Cambio ai vertici di Agens: Gianpiero Strisciuglio, già AD e DG di RFI, società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS, è il nuovo Presidente dell’associazione del trasporto pubblico di Confindustria alla quale aderiscono, oltre al Gruppo Ferrovie dello Stato, le principali aziende del...
Tpl