“A nome di tutte le Aziende associate e mio personale le esprimo le più vive felicitazioni per la nomina a Ministro per le Infrastrutture e i Trasporti. Siamo certi  che in questo prestigioso incarico potrà mettere a frutto tutta l’esperienza maturata in qualità di Sindaco prima e di Sottosegretario  alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, incarichi nei quali ha dimostrato di possedere oltre alle capacità anche una particolare sensibilità e attenzione verso i problemi dei cittadini”. Così il presidente di ASSTRA, l’associazione più rappresentativa in Italia delle imprese di trasporto pubblico locale, Massimo Roncucci nel messaggio che oggi ha inviato al neo-ministro Graziano Delrio.

“La sua visione del mondo – ha poi detto – è il miglior auspicio per il settore che rappresentiamo, quello dei trasporti pubblici locali, un settore che è vicinissimo ai cittadini nella loro vita quotidiana, (sono 15 milioni le persone che ogni giorno si spostano con  i mezzi pubblici) ma che a fatica porta avanti il servizio negli ultimi tempi per la durezza dei tagli alle risorse e l’incertezza normativa.  Questo settore non chiede che di potersi misurare su un terreno industriale in cui conti la capacità imprenditoriale. Ci auguriamo che da lei possa arrivare un contributo sostanziale su questo terreno, per il miglioramento di un servizio così importante per i cittadini.”

In primo piano

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Dolomiti Bus, al via il servizio a chiamata Trillo a Belluno e Feltre

Il 10 giugno entrerà in vigore il nuovo orario estivo Dolomiti Bus. Dal medesimo giorno sarà anche attivo il nuovo servizio a chiamata “Trillo”. In questa fase sperimentale, il servizio interesserà le corse urbane di Belluno e Feltre, con un’estensione ai territori di Ponte nelle Alpi, Limana,...
Tpl