ultime_amt2_1

Con una gara quasi aggiudicata (da 38 mezzi da 10,9 metri) e un lotto da riaggiudicare (da 35 bus), Amt Genova esplora ora la possibilità di acquistare da sé i nuovi autobus, visti i ritardi nella consegna dei bus dalla Regione. Ad aprire a questa nuova ipotesi è stato l’assessore comunale ai Trasporti Anna Maria Dagnino, che ha rivelato i piani del Comune per svecchiare il parco mezzi di Amt. L’età media è infatti di circa 13 anni e, con alle spalle un calo dei passeggeri e oltre 10 milioni di euro di costi di riparazioni annuali, la situazione economica e il servizio dell’azienda di trasporto genovese sono in seria difficoltà. L’ipotesi leasing permetterebbe al gestore di avere a disposizione per metà 2016 nuovi autobus da riscattare alla fine del contratto, con uno spostamento del saldo finale, in attesa di riuscire a strappare alle autorità locali e nazionali fondi sufficienti per il TPL cittadino. Una possibilità, come detto, che se si concretizzasse darebbe però nuovo ossigeno al trasporto pubblico genovese.

In primo piano

Energy Mobility Solutions, la bussola di Iveco Bus per guidare i clienti verso la transizione energetica. L’intervista a Federica Balza, Sales Infrastructure Engineer

Si chiama Energy Mobility Solutions ed è il modello di business per la mobilità elettrica messo a punto da Iveco Bus per supportare gli operatori nella transizione energetica, offrendo una soluzione chiavi in mano su misura, dalla progettazione dei veicoli e delle relative installazioni alla loro re...

Siemens, tutte soluzioni per l’e-mobility

Siemens Smart Infrastructure è stata tra i protagonisti dell’edizione 2024 di NME – Next Mobility Exhibition, a Milano, dall’8 al 10 maggio. Soluzioni personalizzate per l’elettrificazione, infrastrutture di ricarica adatte a tutte le esigenze e soluzioni software e IoT per ottimizzare la gest...

Articoli correlati

Wayla, la startup che porta il trasporto on-demand (e condiviso) a Milano

Si scrive “Wayla”, ma si legge “uei là”, alla milanese, per intenderci. E proprio a Milano Wayla farà il proprio debutto a ottobre, lanciando un servizio di trasporto su richiesta, in sharing, che conterà inizialmente su una mini flotta di cinque mezzi, Fiat Ducato allestiti da Olmedo e a motorizzaz...
News