182312540-50f491a9-ed26-46e8-b6e9-8848842ba3f8

Sono entrati in servizio ieri i primi nuovi Citymood targati Menarinibus che andranno a svecchiare la flotta dell’Amat, l’azienda di TPL di Palermo. I nuovi mezzi, lunghi 10,62 metri, fanno parte di un ordine complessivo di 21 nuove vetture che sbarcheranno sulle strade della città di Palermo nei prossimi mesi, 30 già a settembre. La società conta infatti, entro il 2018, di sostituire circa 100 bus con altrettanti a basso impatto ambientale. I Citymood per Amat sono dotati di climatizzatore, sedili anti-vandalismo, sistema di videosorveglianza, sospensioni ad alto comfort e di un impianto frenante all’avanguardia. La capienza complessiva è di 80 posti, di cui 19 a sedere. Con i nuovi mezzi la città siciliana potrà inoltre beneficiare delle motorizzazioni Euro 6 a gasolio che consentiranno di ridurre le emissioni inquinanti. “Sono mezzi tecnologicamente avanzati che rispettano tutte le ultime normative in fatto d’ambiente, sicurezza e comfort. Insomma, tutto ciò che potrà consentire un viaggio più sicuro e comodo per i passeggeri” fanno sapere dall’azienda.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati