Allison xFE: Extra Fuel Economy. Sono le trasmissioni Allison completamente automatiche per autobus e autocarri che hanno dimostrato miglioramenti sui consumi fino al 7% rispetto ai modelli base. Una tecnologia da oggi disponibile anche sulle Serie 1000™ e 2000™. “Escludendo i nostri prodotti ibridi elettrici, i modelli xFE rappresentano la miglior tecnologia per ottimizzare l’utilizzo del combustibile,” ha detto John Coll, Vicepresidente esecutivo marketing, vendite e assistenza di Allison Transmission. “Con l’ampliamento del portafoglio dei prodotti disponibili con xFE, intendiamo offrire il maggior risparmio sui consumi possibile negli autobus e nei camion medi allestiti con una trasmissione automatica.”

Allison xFE, dimensioni al top

I modelli xFE Serie 1000 e 2000 sono trasmissioni con dimensioni e rapporti di riduzione pari a quelli dei modelli attuali, ma caratterizzate da un ammortizzatore del convertitore di coppia ridisegnato e abbinato al pacchetto FuelSense® Max. Per migliorare ulteriormente il risparmio di combustibile, le trasmissioni xFE consentono la presa diretta già in prima marcia e permettono al veicolo di operare a regimi motore inferiori con marce lunghe. Tutte le trasmissioni xFE sono compatibili con motori a trazioni alternative.

Allison xFE, ecco il design

“Il nuovo design serve a ottenere maggiori risparmi sui consumi nei cicli di lavoro con frequenti fermate e ripartenze e basse velocità medie,” ha detto Coll. “Gli autobus urbani e interurbani sono i candidati ideali per questa tecnologia ed è per questo che al principio ci siamo concentrati solo su queste applicazioni.” Annunciate per la prima volta nel 2015, le trasmissioni xFE erano inizialmente disponibili esclusivamente sulle Serie 3000™ per autobus. I nuovi modelli rappresentano la prima espansione del portafoglio xFE e sono di serie con FuelSense 2.0.

Allison xFE, nel particolare

Annunciato a marzo, FuelSense® 2.0 con cambio DynActive™ fornisce ulteriori risparmi sui consumi rispetto al software originale FuelSense. Grazie a una serie di perfezionamenti apportati al software proprietario, il nuovo FuelSense 2.0 utilizza il cambio DynActive per fornire combinazioni infinitamente variabili di punti di cambio marcia e utilizza un algoritmo intelligente per individuare continuamente l’equilibrio ideale tra economia dei consumi e prestazioni. Disponibile in tre pacchetti, FuelSense 2.0 consente alle flotte di ottimizzare i risparmi sui consumi e le prestazioni in base alle loro specifiche esigenze.

Allison xFE, cambiate dolci

Le trasmissioni Allison utilizzano la Continuous Power Technology per moltiplicare dolcemente la coppia motore e trasmettere più potenza alle ruote. Gli autisti di veicoli con trasmissioni Allison hanno maggiore produttività, risparmi sui consumi, sicurezza e flessibilità operativa rispetto a quelli di veicoli con cambi manuali o semiautomatici (AMT). Gli automatici Allison sono riconosciuti in tutto il mondo per la loro qualità ed affidabilità e per un maggior valore economico globale. Questo è dimostrato dal maggior valore residuo che accompagna un veicolo con un Allison rispetto a uno con una trasmissione manuale, semiautomatica o a doppia frizione (Dual Clutch).

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati