Air Mobilità, oltre alle tratte tra Foggia e Napoli, ha preso in carico il servizio di trasporto pubblico locale in provincia di Salerno, prima svolto da Scai Buonoturist. L’operazione, condotta in collaborazione con Eav, in funzione dell’indirizzo strategico stabilito dalla Giunta Regionale della Campania, coinvolge 54 dipendenti, 13 linee, oltre 1 milione di chilometri, per un corrispettivo annuo di 2.379.196 euro.

Air Mobilità, le tratte tra Salerno e provincia

Completate le procedure di conciliazione, con l’assunzione del personale ex Scai da parte di Air Mobilità, l’Azienda regionale è partita con la gestione dei servizi sulle linee che interessano i collegamenti con Salerno, Fisciano, Lancusi, Mercato San Severino, Castel San Giorno, Sarno, Nocera Inferiore, Contursi e Sicignano degli Alburni.

Tra i servizi presi in carico da AIR anche quelli relativi le tratte strategiche interprovinciali che collegano Salerno all’Aeroporto di Capodichino e alla città di Caserta, oltre ai collegamenti da Pomigliano e Caserta per il campus universitario di Fisciano.

Articoli correlati

Approvato il progetto definitivo della tranvia Milano-Limbiate

È arrivato il tanto atteso via libera al progetto definitivo per la riqualificazione della tranvia Milano-Limbiate. Il costo dell’opera? Circa 180 milioni di euro (179.224.972 euro, per l’esattezza).Per far partire i lavori risulta necessario reperire ulteriori finanziamenti per un valor...
Tpl

Dieci Daily Mobi per il trasporto interurbano di Napoli

EAV, Ente Autonomo Volturo, ha dato il benvenuto a dieci nuovi minibus destinati al servizio di trasporto interurbano nell’area della provincia di Napoli. Si tratta di 10 Daily Mobi di Iveco Bus modello 70C18HA8 CC/P: lunghezza di 6,99 metri, 32 posti in piedi, 8 a sedere, e a una postazione per le ...

Tper dà il benvenuto a 9 Iveco Crossway per il bacino bolognese

Nuovi autobus extraurbani Tper sulle strade metropolitane della provincia di Bologna: si tratta di 9 Iveco Crossway che entreranno in linea tutti entro metà dicembre. Sono assegnati al deposito di Prati di Castel di Casio e ai gruppi esterni di Vidiciatico e Montese e troveranno impiego sulle linee ...