L’Associazione europea dei costruttori di automobili (Acea) ha nominato Anna Carmo e Silva – vicepresidente senior e responsabile di autobus e pullman di Scania – alla presidenza della sua divisione autobus quest’anno.

Carmo e Silva succede a Rudi Kuchta, responsabile della Business Unit Bus di MAN Truck & Bus, come presidente del Comitato dei direttori generali di autobus e pullman dell’Acea.

«Gli autobus hanno l’impronta di carbonio per passeggero più bassa di qualsiasi altra forma di trasporto stradale motorizzato», ha detto Carmo e Silva, che ha aggiunto: «Siamo pienamente impegnati a migliorare ulteriormente questo record e ad aumentare la nostra offerta di veicoli a zero emissioni. Tuttavia, l’insufficiente infrastruttura di ricarica e di rifornimento rischia di essere una barriera all’introduzione di nuove tecnologie di autobus più ampiamente sul mercato dell’Ue».

Gli autobus sono la forma di trasporto pubblico più utilizzata nell’Unione europea e servono sia le città che le aree suburbane e rurali. Secondo i nuovi dati dell’ultima edizione del rapporto “Veicoli in uso” dell’ACEA, 684.285 autobus sono in funzione in tutta la regione, con quasi la metà che circola in Polonia (124.526), Italia (99.883) e Francia (93.506).

Gli autobus diesel rappresentano ancora il 93,5% della flotta dell’Ue, con lo 0,9% di batteria elettrica. Tuttavia, quote significative di autobus elettrici su strada si trovano già in paesi come i Paesi Bassi (12,4%) e il Lussemburgo (6,6%). Con gli autobus sulle strade dell’Ue che hanno in media 12,8 anni, rinnovare soprattutto le flotte di autobus urbani con veicoli a zero emissioni dovrebbe essere una priorità per i responsabili politici e decisionali.

(L’Acea riunisce i cinque principali produttori europei di autobus e pullman: Daimler Truck, Iveco Group, MAN, Scania e Volvo Group).

In primo piano

Articoli correlati

23 nuovi autobus ibridi Mercedes per Autoguidovie

Entreranno a breve in servizio, operando nell’area Monza-Brianza e Milano Sud-Est. Autoguidovie taglia le emissioni – stimando un risparmio di CO2 pari a 50t l’anno, che equivalgono alla capacità di assorbimento di 12000 alberi in ambito urbano – e presenta in piazza Roma a Monza i nuovi autobus del...

Ci sarà un parco sopra il nuovo deposito per ebus di Atm Milano

Un grande parco con area verde, campi per fare sport aperti al pubblico e una pista per correre. Tutto questo sorgerà sopra i venti mila metri quadrati sotterranei del nuovo deposito di Atm in viale Toscana a Milano, che ospiterà cento autobus elettrici e le rispettive infrastrutture di ricarica.La ...