In merito al concorso per l’assunzione di operatori d’esercizio (autisti) indetto da ATV, l’Azienda informa che il possesso della patente DE con Certificato di Qualificazione Professionale (CQC), inizialmente richiesto come requisito alla data di scadenza del concorso (2 febbraio 2015), potrà essere conseguito anche successivamente alla data di presentazione della domanda, purché l’interessato ne sia in possesso al momento dell’assunzione. Pertanto, può presentare domanda di partecipazione al concorso anche chi è in possesso della patente D+CQC, purché sia allegata alla domanda di ammissione l’attestato comprovante la richiesta di conseguimento della patente DE; l’assunzione – a seguito del positivo superamento delle prove d’esame – sarà subordinata al conseguimento del titolo sopra richiesto. L’Azienda ha ritenuto opportuno introdurre questa modifica per dare la possibilità di partecipare alla selezione anche ai tanti operatori dei trasporti che, pur dotati di esperienza e professionalità, ancora non sono in possesso della patente DE, tassativamente richiesta per i conducenti ATV. Per consentire alle tante persone interessate di venire a conoscenza di tale opportunità, il termine di presentazione delle domande è stato prorogato a lunedì 2 marzo 2015.

In primo piano

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati

Dieci Scania-Irizar i4 a metano per ATC Esercizio, La Spezia

La flotta di ATC Esercizio, La Spezia, ha dato il benvenuto a dieci autobus ecologici firmati Irizar su telaio Scania: si tratta del modello i4 a metano. I nuovi arrivati nella famiglia dell’operatore spezzino – che li metterà alla frusta per i profili di missione extraurbani – son...
Tpl

Dolomiti Bus, al via il servizio a chiamata Trillo a Belluno e Feltre

Il 10 giugno entrerà in vigore il nuovo orario estivo Dolomiti Bus. Dal medesimo giorno sarà anche attivo il nuovo servizio a chiamata “Trillo”. In questa fase sperimentale, il servizio interesserà le corse urbane di Belluno e Feltre, con un’estensione ai territori di Ponte nelle Alpi, Limana,...
Tpl