La sperimentazione del bus a idrogeno Caetano a Dublino si è conclusa con successo lasciandosi alle spalle 3.000 km percorsi. La dimostrazione del modello H2.CityGold iniziata a novembre si è chiuso con un ottimo riscontro da parte delle diverse parti coinvolte, sottolinea CaetanoBus.

La scorsa settimana è stata annunciata un’alleanza strategica tra Toyota Europe, CaetanoBus e Finlog in uno sforzo dedicato allo sviluppo e alla produzione di autobus a idrogeno in Europa.

HMI e l’autobus a celle a combustibile di Caetano

Hydrogen Mobility Ireland (HMI), ha gestito una prova multisettimanale, in servizio, di un autobus Caetano H2.CityGold nell’area di Dublino. Il progetto Hydrogen Mobility Ireland è un partenariato tra imprese di molti settori, insieme a stakeholder del settore pubblico e del mondo accademico.

L’H2.CityGold alimentato da una cella a celle a combustibile firmata Toyota è stato il primo bus a idrogeno mai messo in servizio pubblico sull’isola d’Irlanda, con l’obiettivo di fornire informazioni reali sul potenziale di introduzione su larga scala di questa tecnologia nel paese, in condizioni di guida quotidiane e in un periodo dell’anno impegnativo in termini di condizioni climatiche.

Da novembre il veicolo è stato utilizzato su diverse linee dalle compagnie di autobus del Gruppo CIÉ, Bus Éireann e Dublin Bus, nonché dalla Dublin City University (DCU) e dall’aeroporto di Dublino, anche se il trasporto di passeggeri è limitato a causa delle attuali restrizioni di Covid. Ha coperto un totale di 3000 chilometri (circa 1864 miglia) con un consumo di idrogeno di 5kg/100km in base alle effettive condizioni operative con passeggeri e riscaldamento. Il Caetano H2.CityGold è stato alimentato con idrogeno verde (H2) prodotto a Dublino da BOC Gases Ireland Ltd utilizzando elettricità da fonti rinnovabili.

In primo piano

Mercedes eCitaro Fuel Cell, l’idrogeno per un’autonomia…alle Stelle

Il lancio ufficiale è arrivato alle porte dell’estate 2023, quando Daimler Buses scelse il palcoscenico del Summit UITP di Barcellona per la premiere mondiale del suo primo autobus a idrogeno, il Mercedes eCitaro Fuel Cell, in versione articolata da 18 metri. Si tratta di fatto di un’evoluzione dell...

Crossway Mild Hybrid NF: così Iveco Bus cavalca l’onda ibrida leggera

L’interurbano normal floor più diffuso in Europa non poteva non avvicinarsi a quella che qualcuno definisce ‘moda del momento’, cioè il mild hybrid. E lo fa in occasione degli ultimi aggiornamenti omologativi che riguardano il pacchetto Gsr2 nonché dell’interessante restyling frontale con tanto di n...

Articoli correlati