168 telai per gli Emirati Arabi Uniti. Maxi commessa Volvo ad Abu Dhabi

168 nuovi telai Classe II Volvo ad Abu Dhabi. Il dipartimento dei trasporti della capitale degli Emirati Arabi Uniti ha siglato un maxi ordine di telai B11R Euro VI, il più ampio mai ricevuto finora da Volvo nella città della penisola arabica. Una commessa che si aggiunge a quella, annunciata durante il summit Uitp di Stoccolma a metà giugno, per ben 373 urbani destinati a Dubai.

volvo abu dhabi

800 bus Volvo negli Emirati Arabi Uniti

Grazie a quest’ultimo ordine targato Abu Dhabi, la flotta Volvo negli Emirati Arabi Uniti ammonterà a quasi 800 veicoli, operanti nei tre segmenti City, Intercity e Premium Coach. I telai oggetto della commessa sono Volvo B11R e rappresentano i primi Euro VI mai acquistati dal Dipartimento dei trasporti di Abu Dhabi. Gli autobus saranno carrozzati con la struttura Castrosua Magnus E. Le consegne sono previste dal quarto trimestre 2019 al quarto trimestre 2020, fanno sapere da Volvo Buses.

Porte usb a bordo degli autobus Volvo ad Abu Dhabi

L’equipaggiamento standard dello chassis Volvo B11R comprende funzioni come i freni a disco a controllo elettronico Volvo e naturalmente l’Esp (Electronic Stability Program). I passeggeri troveranno a bordo sedili ergonomici e porte usb tramite cui ricaricare gli smartphone. Non mancheranno sistemi Its di alto livello per il monitoraggio della flotta e l’assistenza al guidatore.

Una nuova consegna per il B11R Volvo ad Abu Dhabi

Oltre ai veicoli, il contratto include un servizio di manutenzione completo. “Con quest’ultimo ordine il Dipartimento dei Trasporti di Abu Dhabi continua a riporre una forte fiducia sia nei prodotti Volvo che nel nostro team. Siamo molto orgogliosi e onorati di consegnare ancora una volta il nostro chassis B11R Euro VI, una soluzione di trasporto che eccelle in guidabilità, comfort e sicurezza”, ha detto Håkan Agnevall, Presidente di Volvo Buses.

2019-07-26T12:32:27+00:0012 Luglio 2019|Categorie: TPL|Tag: |