Si amplia e si rinnova la flotta di Trentino Trasporti, pronta a dare il benvenuto a venticinque nuovi autobus a biometano targati Solaris Bus & Coach.

Entrando nello specifico del bando di gara, si tratta di una fornitura di 25 urbani di classe I a metano da 12 metri aggiudicati alla ditta Solaris Italia S.r.l.; l’appalto del valore di 7.000.000,00 €, oggetto dell’aggiudicazione, è stato assegnato a un prezzo netto pari a euro 6.974.810,71.
Gli urbani del costruttore polacco (Gruppo CAF) entreranno in servizio nei prossimi giorni.

Il piano della società di trasporto pubblico, condiviso con gli azionisti Provincia Autonoma di Trento e Comune di Trento, vuole portare la flotta urbana a metano a circa 85 unità, in grado di coprire oltre il 60 per cento dei km percorsi nel capoluogo.

La flotta di Trentino Trasporti

I Solaris Urbino andranno ad aggiungersi ai veicoli del parco mezzi di Trentino Trasporti che a fine anno 2022 risulta costituito da un totale di 720 macchine, con età media di 10,35 anni. I Classe I sono 238 (età media 11,66 anni), mentre gli interurbani sono 482 e hanno un’età media sotto i dieci anni, che si attesta a 9,7.

In primo piano

Mercato Europa, sono 31.020 i bus&coach immatricolati nel 2023 (+21%)

31.020 contro 25.657, +5.363 unità. Il mercato dell’autobus europeo, nel corso del 2023, è cresciuto del 20,90% rispetto al 2022 (dati Chatrou CME Solutions). Segno che dopo la brusca frenata d’arresto del Covid – con tanto di conseguenze da onda lunga – l ’ecosistema è vivo. Ed è vivo, vegeto e pie...

Articoli correlati

Daimler Buses, 11 Mercedes Benz Citaro K Compact Hybrid per Bari

Undici Stelle ibride per il trasporto pubblico locale di Bari. Dopo la consegna risalente al settembre 2020, Amtab (Azienda Mobilità e Trasporti Autofiloviari di Bari) ha scelto ancora una volta Daimler Buses, aggiungendo 11 Citaro K Compact Hybrid per proseguire nel piano di rinnovamento della flot...